Vai al contenuto

un premio per le buone pratiche ambientali


Agricoltura: un premio per le buone pratiche ambientali
Francia 2

Articolo scritto da

A.Guillé-épée, J.Delage, N.Gilbert

Francia 2

Televisori Francesi

È stato appena lanciato un nuovo regime di sostegno agli agricoltori che lavorano a favore dell’ambiente. Ogni agricoltore può ricevere fino a 60.000 euro se le sue pratiche sono rispettose dell’ambiente.

Una bordura di alberi dovrebbe presto portare denaro a un contadino di Valencay (Indre). Per cinque anni, gli specialisti dello sviluppo agricolo verranno a verificare le buone pratiche ambientali di il contadino. In particolare, gli arbusti possono ospitare coccinelle, che si nutrono di afidi. L’agricoltore potrebbe ricevere fino a 60.000 euro per il rispetto dell’ambiente, come un legume per il bestiame e coltivato senza prodotti chimici.

Nelle praterie sono scomparsi anche i fertilizzanti. L’allevatore dovrebbe ricevere il suo primo pagamento quest’anno. “Vedo che c’è uno sguardo e un piccolo profitto che si può fare dopo dieci anni”, testimonia Nicolas Leffray, agricoltore. Questo sistema riguarda circa 2.500 agricoltori convenzionali in Francia. Questo aiuto di 70 milioni di euro in tutto è finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica.


vedi tutte le notizie

Sottoscrizione alla Newsletter

tutte le novità in video

Ricevi l’essenziale delle nostre notizie con la nostra newsletter

Sottoscrizione alla Newsletter

Oggetti Sullo stesso argomento

Visto dall’Europa

Franceinfo seleziona quotidianamente i contenuti dei media audiovisivi pubblici europei, membri di Eurovision. Questi contenuti sono pubblicati in inglese o francese.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano