Vai al contenuto

Un film-dibattito per sensibilizzare sull’agricoltura per la conservazione del suolo

Un film dibattito per sensibilizzare sull'agricoltura per la conservazione del suolo


Venerdì 8 aprile Alexis Blazi, Jules Rataboul, Étienne Rouches e Simon Venzac, studenti del 2° anno di BTS Animal Productions, hanno organizzato la loro iniziativa e progetto di comunicazione (Pic) nell’ambito del loro BTS, al cinema Rodez, con il tema: conservazione del suolo agricoltura.

Per questo hanno deciso di proiettare un film, “Bienvenue les vers de terre”, realizzato dall’associazione “Clé 2 Sol”, a due classi del Terminale STAV della scuola agraria di La Roque. Questa associazione (“Clé 2 Sol” perché il suolo è la chiave del sistema…) è stata ideata con l’obiettivo di creare un luogo di scambio e di informazione sulla semina diretta in inerbimento e su tutte le tecniche che favoriscono il ripristino e la rigenerazione del suolo.

Obiettivi raggiunti per i quattro studenti

Inoltre, due contadini dell’associazione: Philippe Bosc e Guillaume Rudelle, sono intervenuti dopo il film, per spiegare quali tecniche erano in atto in casa.

“Lo scopo del nostro progetto era quello di promuovere una tecnica di coltivazione diversa da quella che si può osservare in ambito scolastico. Una tecnica che permetta di favorire la vita del terreno e di non lasciare mai il suolo senza coltivazione”, spiegano i giovani studenti, felici che si sia potuto svolgere un dibattito molto interessante tra i due contadini e gli studenti che sembravano particolarmente interessati all’argomento e che hanno posto molte domande, come è avvenuto anche dopo il film.

Alla fine della giornata, gli obiettivi dei quattro studenti sono stati raggiunti. “Siamo stati in grado di mostrare la tecnica della semina diretta, promuovere una nuova tecnica che è il futuro dell’agricoltura e sensibilizzare alla conservazione del suolo: smettere di arare per evitare di compattare il terreno, conservare la materia organica nel terreno, i lombrichi aerare il terreno.. .”, concludono.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano