Vai al contenuto

TJ Bigge, nativo di Parkston, guarda al futuro dell’istruzione agricola dopo la laurea SDSU – Repubblica Mitchell

TJ Bigge, nativo di Parkston, guarda al futuro dell'istruzione agricola


BROOKS — La maggior parte degli studenti che si diplomano al college indossano berretto e toga, si fanno strada in un auditorium del campus e aspettano che il loro nome venga chiamato in modo da poter attraversare il palco per ricevere il diploma, il culmine di anni di duro lavoro e studio.

Ma TJ Bigge avrà un ruolo aggiuntivo quando parteciperà

Sabato la laurea della South Dakota State University a Brookings.

Sarà uno degli studenti in primo piano a parlare ai suoi compagni Jackrabbits mentre si preparano a lasciare la scuola e ad entrare nel campo professionale di loro scelta.

“Parlerò della cosa più importante che ho imparato all’SDSU”, ha detto Bigge a Mitchell Republic in una recente intervista. “Cercherò di farli divertire.”

Bigge, originario di Parkston, sarà uno delle centinaia che si diplomeranno alla scuola quadriennale sabato 7 maggio, nella Frost Arena, nel campus della South Dakota State University. Ci saranno tre programmi separati alle 10:00, 14:00 e 17:00 Bigge parteciperà e parlerà alla cerimonia delle 10:00.

Non fa spoiler sull’esatto contenuto del suo discorso, ma dovrebbe avere molto da raccontare ai suoi compagni studenti in base al suo viaggio da Parkston a Brookings e come si è interessato alla sua specializzazione: l’educazione agricola. Fu un viaggio che, all’inizio, non era nemmeno sicuro di voler intraprendere.

“Mi sono diplomato al

Liceo Parkston

nel 2018. È stato un grande momento per essere lì. È una di quelle piccole comunità in cui tutti ti danno le spalle e tutti vogliono vederti avere successo”, ha detto Bigge. “È stato bello crescere lì”.

Ha cercato di prendere parte a un po’ di tutto al liceo. Giocava a calcio, lottava e faceva parte della squadra di atletica leggera. Ha suonato il sassofono nella band e la viola in un’orchestra a Mitchell. Come molti studenti, ha approfittato del suo tempo e ha immerso il piede in molti specchi d’acqua diversi.

“Ho cercato di tenermi occupato”, ha detto Bigge.

Cresciuto in una superficie fuori Parkston, Bigge conosceva la vita rurale, sebbene non fosse direttamente coinvolto nell’agricoltura. Questo è probabilmente il motivo per cui non gli sembrava una scelta naturale quando un anno ha frequentato un corso di agricoltura. Ma come nel caso delle sue molte altre attività, non ha evitato qualcosa di nuovo.

“Non ero al settimo cielo, ma ho parlato con mia madre e ho detto che non ero sicuro di voler rimanere fedele. Ha detto che sembra qualcosa che mi sarebbe piaciuto, e oltre, aveva ragione”, ha detto Bigge.

Quando pensava al suo futuro dopo il liceo, Bigge sapeva di voler lavorare in un campo che aiutasse le persone. Inizialmente aveva preso in considerazione l’idea di allattare, ma ha fatto un passo indietro da quell’idea quando si è reso conto che poteva essere troppo schizzinoso.

Così tornò al suo ritrovato apprezzamento per gli studi agrari. Ciò è stato in parte dovuto al suo insegnante di ag al liceo, Jacob Englin, che ha aperto un mondo completamente nuovo da esplorare per Bigge e i suoi compagni studenti.

“È un ragazzo di alta qualità e ci ha davvero fatto conoscere tutte le diverse tecnologie e innovazioni in agricoltura. È un campo così ampio e ci sono così tanti modi per guardarlo. C’è la scienza degli animali, la scienza veterinaria. Ha fatto un ottimo lavoro nel fornirci un’ampia base di conoscenze”, ha detto Bigge.

Englin lo influenzò abbastanza che Bigge decise che sarebbe stato una brava persona su cui modellare la sua futura carriera. Inizialmente non aveva considerato fortemente la South Dakota State University come una potenziale destinazione, ma con i suoi genitori entrambi ex alunni e una solida base di laureati Jackrabbit nell’area di Parkston, è diventato più chiaro che Brookings dovrebbe essere la sua destinazione.

E, come le sue lezioni di ag a Parkston, le lezioni che ha seguito alla South Dakota State University lo aiuteranno a guidarlo per gli anni a venire, ha detto.

“SDSU è così eccezionale nel darti la possibilità pratica di vedere ciò che stai imparando e quindi applicarlo all’esperienza del mondo reale. Abbiamo il laboratorio della carne per la scienza della carne, la serra per l’orticoltura e le unità di allevamento. È l’occasione per imparare qualcosa in classe e poi vederlo in azione in un ambiente reale”, ha detto Bigge.

TJBigge3.jpg
TJ Bigge, diplomato alla Parkston High School, parlerà a una cerimonia di laurea della South Dakota State University domenica 8 maggio 2022.

Hunter Dunteman/Mitchell Repubblica

Bigge è stato coinvolto nel ruolo del discorso di apertura grazie a un consigliere di club dell’SDSU quando è stato coinvolto nel comitato dell’Hobo Day. Non ha mai tenuto un discorso del genere, ma ancora una volta, il suo background in educazione agricola dovrebbe essergli utile, grazie al suo coinvolgimento in FFA e 4H nel corso degli anni.

“Questo è il primo discorso di apertura che abbia mai scritto, ma ho una discreta padronanza del parlare in pubblico. Tra 4H e FFA parlo da 15 o 16 anni. Questo ha richiesto un po’ di lavoro, ma sono contento di come è venuto fuori”, ha detto Bigge.

Il suo discorso e la sua laurea segneranno la fine del suo tempo in SDSU. Ha completato il suo insegnamento da studente e si è già assicurato una posizione di insegnante di agricoltura presso

liceo madison,

dove sarà di nuovo in grado di emulare il suo vecchio mentore, Jacob Englin.

Da parte sua, Englin era felice di vedere che Bigge aveva continuato la strada che aveva scelto al liceo.

“Il mio primo anno di insegnamento di agricoltura è stato lo stesso anno in cui TJ era una matricola al liceo. È stato divertente vedere TJ crescere da quell’anno da matricola fino ad ora. È cresciuto nella conoscenza dei contenuti agricoli e nelle capacità di parlare e di leadership grazie al suo coinvolgimento nella FFA “, ha detto Engli. “Una cosa che è rimasta la stessa, però, è il modo in cui TJ vede e si prende cura degli altri. Di recente abbiamo tenuto una convention statale della FFA a Brookings e mi sono imbattuto in TJ al sindacato studentesco. Mi è davvero piaciuto stare un po’ con lui per recuperare il ritardo su come è andata la sua esperienza di insegnamento da studente, sui suoi progetti finali per il college e ricorda quanto sia una persona eccezionale. Sono entusiasta di vedere TJ brillare in classe e avere un impatto sulla vita di così tanti studenti”.

Bigge è pronto per avere quell’impatto.

“Voglio (gli studenti) trovare la propria strada in agricoltura. Ho vissuto a Parkston, che è una comunità piuttosto rurale, ma non ho avuto molta esperienza. Voglio trovare lo studente come me, che è cresciuto nella comunità ma non sapeva molto del settore e presentarglielo”, ha detto Bigge.

Dopo così tanti anni di studio, documenti e test, è un po’ strano entrare nel mondo del lavoro quotidiano. Ma sa di aver trovato la sua strada, grazie all’aiuto dei suoi insegnanti a Parkston e Brookings.

“È un po’ surreale, onestamente. Non mi ha ancora colpito il fatto di essere arrivato così lontano, ma ne sono entusiasta. È qualcosa che non vedevo l’ora da molto tempo e sono contento di averlo fatto a questo punto “, ha detto Bigge.

TJBigge1.jpg
TJ Bigge, di Parkston, si trova di fronte al South Dakota State University Alumni Center pochi giorni prima di diventare lui stesso un allume della Brookings University.

Hunter Dunteman/Mitchell Repubblica

window.fbAsyncInit = function() { FB.init({

appId : '333537111744287',

xfbml : true, version : 'v2.9' }); };

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano