Vai al contenuto

Terrina di foie gras con spezie e cognac

Terrina di foie gras con spezie e cognac

Un altro classico della tavola delle feste, il foie gras.

E anche lì, puoi benissimo preparare la tua terrina di foie-gras, semicotta o meno, leggermente condita o decisamente stravagante, dipende da te!

L’importante, per fare una buona riuscita della vostra terrina, è prima di tutto il fegato che andrete ad utilizzare. Scegliete un foie gras di buona qualità e, se possibile, già denervato. Puoi scegliere il foie gras non denervato se vuoi vivere un episodio di Dexter per la tua prima terrina. La prima volta non è facile… Potete chiedere al vostro macellaio se non lo trovate nei supermercati (non è facile trovarlo, credetemi!).

Personalmente, per la mia prima terrina, ho voluto suonare “semplice”. Un foie gras denervato e una terrina dai sapori “classici”… Ma credo che per i prossimi mi lascerò tentare da qualche piccola fantasia…

Terrina di foie gras

Fai attenzione a scegliere con cura la tua terrina. Una buona terrina è come un buon pantalone: ​​si indossano attillati! Il vostro foie gras quindi non deve galleggiare nella terrina, ma non deve nemmeno essere troppo angusto (e tanto meno da traboccare, ma questo ha un senso, da buon pantalone vi dico!…). Scegli la tua terrina in base alle dimensioni del tuo foie gras, tenendo presente l’eventuale guarnizione che vuoi aggiungere!

Terrina di foie gras con spezie

Terrina di foie gras con spezie

Terrina di foie gras con spezie

Una terrina fatta in casa di foie gras, condita con spezie

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo totale: 1 ora 10 minuti

Porzioni: 1 terrina

Terrina di foie gras con spezie

Questa terrina si conserva in frigorifero per una settimana. Se non lo mangi tutto in una volta, coprilo con carta cellophan per conservarlo, non usare l’alluminio perché al contatto il fegato si ossida.

Terrina di foie gras con spezie

Questa base per terrina può essere utilizzata con molte preparazioni… Nella tua terrina puoi inserire frutta secca, pan di zenzero o frutta cotta… Scatena la fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano