Vai al contenuto

Studenti MSU tra un gruppo nazionale selezionato al simposio sull’educazione agraria

Studenti MSU tra un gruppo nazionale selezionato al simposio sull'educazione agraria


Contatto: Kathleen Forman

Gli studenti MSU selezionati per un prestigioso Future Agriscience Teacher Symposium includono, da sinistra, Curt Todd di Meridian;  Katherine Berryhill di Mobile, Alabama;  Kallie Wallace della linea di stato;  e Carson Littleton di Jemison, Alabama.
Gli studenti MSU selezionati per un prestigioso Future Agriscience Teacher Symposium includono, da sinistra, Curt Todd di Meridian; Katherine Berryhill di Mobile, Alabama; Kallie Wallace della linea di stato; e Carson Littleton di Jemison, Alabama. (Foto di Dominica Belcher)

STARKVILLE, Miss.—Quattro studenti dello stato del Mississippi del College of Agriculture and Life Sciences dell’università sono tra i soli 17 selezionati a livello nazionale per la partecipazione a un recente prestigioso simposio sullo sviluppo professionale.

Le major in educazione agricola, leadership e comunicazione presso la School of Human Sciences della MSU sono Katherine Berryhill di Mobile, Alabama; Carson Littleton di Jemison, Alabama; Curt Todd di Meridian; e Kallie Wallace di State Line. Hanno partecipato al Future Agriscience Teacher, o FAST, Symposium a Lexington, Kentucky.

L’evento ha educato i partecipanti sulla diversità, l’equità e l’inclusione nel campo dell’educazione agricola. Presentato dalla National Association of Agricultural Educators, il FAST Symposium è un’iniziativa della National Teach Ag Campaign, che si concentra sul reclutamento e sul mantenimento degli educatori agricoli.

“Questa è stata una grande opportunità per creare connessioni sul campo”, ha detto Berryhill. “Durante questo simposio, ho appreso delle risorse che posso adattare per l’educazione agricola internazionale. Dopo la laurea, ho intenzione di trovare un programma che lavori con i bambini in età elementare. I bambini sono il punto di partenza delle fondamenta e, se possiamo educarli ai giovani, possiamo cambiare le generazioni a venire”.

Gli studenti hanno partecipato a seminari discutendo argomenti come la costruzione di una cultura positiva in classe, strategie di insegnamento per studenti con bisogni speciali e tecniche di sviluppo professionale.

“La mia parte preferita è stata visitare la Kentucky School for the Deaf”, ha detto Berryhill. “Questa è la prima scuola pubblica per non udenti negli Stati Uniti. Vedere questi ragazzi partecipare a programmi agricoli è stato fantastico. Ho apprezzato ascoltare le loro storie, ma soprattutto vedere il legame stimolante degli insegnanti con i loro studenti. Credono in quei ragazzi e li incoraggiano a fare tutto ciò che hanno deciso di fare”.

Berryhill e i suoi colleghi sono stati incoraggiati a presentare domanda dal professore assistente della MSU OP McCubbins presso la School of Human Sciences. McCubbins ha affermato di sperare che questo simposio abbia ulteriormente sviluppato la capacità dei partecipanti di riconoscere e promuovere l’importanza della diversità, dell’equità e dell’inclusione.

“In Mississippi, abbiamo l’opportunità di affrontare i problemi di disparità di diversità nei programmi di educazione agricola”, ha affermato. “Spero che questo sviluppo professionale mirato dia ai nostri studenti partecipanti strategie di successo per lavorare per correggere questo problema”.

Per ulteriori informazioni sulla Scuola di Scienze Umane presso il College of Agriculture and Life Sciences della MSU, visitare www.humansci.msstate.edu.

MSU è la principale università del Mississippi, disponibile online all’indirizzo www.msstate.edu.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano