Vai al contenuto

Spacciatore di droga incarcerato dopo aver acquistato all’ingrosso £ 6k di cannabis dagli Stati Uniti

Spacciatore di droga incarcerato dopo aver acquistato all'ingrosso £ 6k di cannabis dagli Stati Uniti

Spacciatore di droga incarcerato dopo aver acquistato all’ingrosso £ 6k di cannabis dagli Stati Uniti

Uno spacciatore è stato incarcerato per aver acquistato droga all’ingrosso negli Stati Uniti. Kyle Schofield, 26 anni, è stato catturato con sette sacchi di cocaina da un paio di agenti di polizia con biciclette scrambler a Crewe.

Schofield è stato fermato su un sentiero nella zona di Brookhouse Drive / Claughton Avenue mercoledì 16 febbraio dopo aver notato che puzzava di cannabis e sembrava nervoso. Il farmaco, che aveva un valore commerciale compreso tra £ 170 e £ 340, è stato trovato in una delle tasche dei suoi pantaloni.

Gli agenti hanno quindi arrestato Schofield, che ha gridato a un passante: “Vai immediatamente nel mio appartamento”. Temendo che le prove dell’indirizzo venissero rimosse, si sono diretti a casa con le biciclette a testa in giù mentre i loro compagni hanno preso in custodia Schofield.

LEGGI DI PIÙ: Indagine sull’incendio di Longton che potrebbe essere visto per miglia

La proprietà è stata successivamente perquisita e all’interno dell’appartamento sono stati trovati cocaina, cannabis, droga e accessori confiscati. I 23 sacchi di cocaina sequestrati all’indirizzo avevano un valore commerciale compreso tra £ 460 e £ 1.150, mentre la cannabis aveva un valore commerciale compreso tra £ 320 e £ 335.

È anche emerso che due pacchetti di cannabis che sono stati intercettati all’aeroporto di Heathrow mercoledì 12 gennaio sono stati portati a casa di Schofield. I pacchi in America, dove la cannabis è legale in California per uso ricreativo, avevano un valore stradale totale compreso tra £ 3.630 e £ 6.040.

Quando è stato intervistato in custodia, Schofield ha dichiarato che i pacchetti di droga pronti per la vendita che erano stati confiscati erano per uso personale. È stato accusato di possesso con l’intento di fornire cocaina e cannabis, e la forza delle prove contro di lui non gli ha lasciato altra scelta che dichiararsi colpevole dei crimini.

Schofield, prima di Birchall Walk a Crewe, è apparso alla Chester Crown Court il 7 giugno per essere condannato dopo aver ammesso il possesso con l’intento di fornire cocaina e cannabis. Schofield ha anche ammesso di essere preoccupato per l’evasione fraudolenta di un divieto all’importazione di un farmaco di classe B.

Fu condannato a tre anni e tre mesi di reclusione. Sarah Heath, sovrintendente per la risposta e l’unità per le strade e la criminalità della polizia del Cheshire, ha dichiarato: “Questo caso mette in evidenza l’importanza del potere della polizia nel fermare e cercare persone sospettate di essere coinvolte in crimini.

“Mostra anche il valore della polizia che ha le motociclette fuori strada e il numero consistente di agenti addestrati su come usarli per accedere ad aree altrimenti difficili da controllare.

“Di conseguenza, un altro spacciatore di classe A e quantità di cocaina e cannabis per un valore totale compreso tra £ 4.580 e £ 7.865 sono state rimosse dalle nostre strade”.

NEWSLETTER – Iscriviti per ricevere avvisi via e-mail direttamente nella tua casella di posta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano