Vai al contenuto

Ricetta del foie gras fatto in casa: la ricetta migliore



Tempo totale
16:55

Inizia: prepara tu stesso il tuo foie gras, come un professionista! Facile e veloce, questa ricetta del foie gras delizierà i tuoi ospiti per un pasto natalizio o festivo indimenticabile.

Preparazione

  1. 1

    Lasciare il fegato per 1 ora a temperatura ambiente, quindi separare i 2 lobi. Usando una forchetta, rimuovere le vene e raschiare le tracce di sangue. Non esitate a danneggiare il fegato, si ricostituirà durante la cottura. Raccogliete i pezzi, il sale (12 g per kg di fegato), il pepe (3 g per kg) e metteteli in un’insalatiera coperta con pellicola trasparente che lascerete riposare in frigorifero per una notte. Aggiungendo 4 cl di pineau al chilo potrete aromatizzare anche il vostro foie gras.

  2. 2

    Su un piano di lavoro stendere 2 fogli di pellicola trasparente (30×45 cm), uno sopra l’altro. Tagliare il fegato in 2 pezzi nel senso della lunghezza. Arrotolare una metà in un primo strato di pellicola, espellendo l’aria il più possibile. Stringere bene, dando la forma di un cilindro e fare un nodo a ciascuna estremità, quindi tagliare l’eccesso. Arrotolare di nuovo questa scheda nel secondo strato di pellicola. Ripetere per la seconda metà del fegato.

  3. 3

    Una volta ben avvolte, immergete i ballotin in acqua a 80°C e cuoceteli per 10 minuti per un fegato semicotto, 15 minuti per un fegato cotto. È importante monitorare costantemente la temperatura, che può variare tra 78 e 82°C. Per un migliore controllo della temperatura, non riempire troppo la padella, scaldare l’acqua a fuoco basso e versare un po’ di acqua fredda quando il mercurio impazzisce.

  4. Finire

    Togliere i ballotin con un mestolo forato e tuffarli in una ciotola con acqua e cubetti di ghiaccio per fermare la cottura. Lasciateli per 30 minuti. Poi adagiatele su un piatto e fatele riposare in frigorifero per una lunga notte.

Cucina, assapora… poi se vuoi, / (sotto) la tua opinione su questa ricetta.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano