Vai al contenuto

No, i militari non hanno arrestato il segretario all’agricoltura Tom Vilsack

No, i militari non hanno arrestato il segretario all'agricoltura Tom


Il segretario all’agricoltura degli Stati Uniti Tom Vilsack non è stato arrestato, nonostante i post online affermassero il contrario.

La voce sembra aver avuto origine in una storia del 29 aprile di Real Raw News, un sito web noto per pubblicare storie inventate che spesso includono falsi militare arresti.

L’articolo è stato segnalato come parte degli sforzi di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nel suo feed di notizie. (Leggi di più sul nostro collaborazione con Facebook.)

La storia affermava falsamente che Vilsack era stato arrestato il 26 aprile dal Corpo del giudice dell’avvocato generale della Marina degli Stati Uniti a causa del suo legame con la “distruzione calcolata” degli impianti di lavorazione degli alimenti in tutto il paese.

PolitiFact in precedenza non ha trovato prove per supportare le affermazioni secondo cui detti incendi negli impianti di trasformazione alimentare sarebbero stati appiccati intenzionalmente per interrompere l’approvvigionamento alimentare e accelerare una carenza di cibo. Inoltre, non ci sono prove che nessuno degli incendi abbia provocato una crisi di carenza di cibo negli Stati Uniti

Real Raw News’ Pagina “Chi siamo”. contiene un disclaimer in cui si afferma che contiene “umorismo, parodia e satira”, mentre le richieste di donazioni sulle pagine degli articoli affermano che il sito combatte per “la verità e la libertà di stampa in una società oppressa”. Non c’è nessun disclaimer di satira o parodia sulla storia di Vilsack.

Non ci sono state notizie credibili sul presunto arresto di Vilsack. Lui aveva un programma completo il giorno in cui è stato presumibilmente preso in custodia che includeva molteplici rapporti con la stampa. Ha anche fatto parecchi apparenze da.

Un portavoce del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha confermato a PolitiFact in una e-mail che le affermazioni sull’arresto di Vilsack sono “false” e evidenziato la nostra precedente segnalazione sui metodi e la storia della fabbricazione di Real Raw News. Anche Patricia Babb, ufficiale delle relazioni pubbliche per il Corpo dell’avvocato generale del giudice della Marina, ha affermato che l’affermazione è falsa.

Ci manca Pants on Fire!

IMPARENTATO: Impiccagioni, ghigliottine e Gitmo: andare dietro i titoli sensazionali (e fabbricati) di Real Raw News





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano