Vai al contenuto

New York vieta il foie gras per motivi di crudeltà verso gli animali

New York vieta il foie gras per motivi di crudeltà


foie gras farm in Ferndale, New York”>
La fattoria di <a href=foie gras della Hudson Valley a Ferndale, New York” title=”La fattoria di foie gras della Hudson Valley a Ferndale, New York” width=”800″ height=”522″/>

La fattoria di foie gras della Hudson Valley a Ferndale, New York

New York può vantare di essere la capitale culinaria del mondo, ma un piatto famoso sta per essere tolto dal menu: il foie gras.

Mercoledì il consiglio comunale ha votato a stragrande maggioranza per vietare la vendita delle prelibatezze francesi dal 2022.

I legislatori hanno stabilito che è crudele nutrire forzatamente anatre e oche per ingrassare i loro fegati per il consumo umano.

La legge entrerà in vigore nell’ottobre 2022 e vieta a qualsiasi stabilimento di vendere, servire o addirittura possedere foie gras.

I trasgressori saranno multati tra $ 500 e $ 2.000 per ogni reato.

Gli attivisti per i diritti degli animali hanno salutato l’approvazione della mozione, che è stata votata con 42 voti contro sei.

“È una giornata storica per i diritti degli animali a New York City”, ha detto all’AFP Matthew Dominguez del gruppo elettorale Voters for Animal Rights.

Ma i coltivatori di foie gras hanno gridato allo scandalo e hanno minacciato un’azione legale.

“Ci prenderemo a calci in culo in tribunale”, ha affermato Izzy Yanay, co-fondatore e direttore generale di Hudson Valley foie gras, uno dei principali produttori di foie gras dello stato di New York.

Yanay ha aggiunto che il divieto avrebbe colpito gravemente la sua azienda.

“Ho 400 persone che lavorano per me da 30 anni. Quelle persone dovranno affrontare una tragedia”, ha detto all’AFP.

La legge, che deve essere firmata dal sindaco Bill de Blasio, arriva dopo che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha confermato un divieto simile in California a gennaio, ponendo fine a una battaglia legale durata 15 anni.

I coltivatori di foie gras affermano che la loro pratica non è crudele e che gli attivisti hanno esagerato la sofferenza a cui sono sottoposti gli animali.

Dicono che la quantità di mais data a un’anatra non superi la quantità che potrebbe mangiare da sola.

Ma gli oppositori lo contestano e affermano che l’uso di un tubo per l’alimentazione è disumano.

La produzione di foie gras è vietata in diversi paesi, compresa la Gran Bretagna.

L’industria sta esplorando modi alternativi per replicare il cibo che non comportino l’alimentazione forzata.


Il tribunale della California ripristina il divieto di foie gras


© 2019 AFP

Citazione: New York vieta il foie gras per motivi di crudeltà sugli animali (2019, 31 ottobre) recuperato l’8 maggio 2022 da https://phys.org/news/2019-10-york-foie-gras-animal-cruelty.html

Questo documento è soggetto a copyright. Al di fuori di qualsiasi correttezza commerciale a fini di studio o ricerca privati, nessuna parte può essere riprodotta senza il permesso scritto. Il contenuto è fornito a solo scopo informativo.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano