Vai al contenuto

Modelli di sonno del coniglio e routine quotidiana

  • di

Modelli di sonno del coniglio e routine quotidiana

schemi di sonno del coniglio

Se sei un felice – è un termine relativo – proprietario di un coniglio, potresti aver notato che il tuo panino è super attivo quando stai cercando di addormentarti o si sveglia troppo presto per colazione e corre quando sei in quella dolce fase del sonno mattutino. Mentre potresti provare a insegnargli la via degli umani in termini di routine quotidiana e sonno, potrebbe non fregargliene e seguire i suoi modi naturali. La routine quotidiana e i modelli di sonno dei conigli differiscono molto dalla nostra.

Mentre alcuni animali hanno routine quotidiane e schemi di sonno simili a noi, i conigli no ed è qui che sorgono i problemi occasionali. Prova a dormire quando il tuo panino è tutto felice e attivo. Potresti trovarlo abbastanza difficile da fare.

I conigli sono animali da preda, il che significa che l’evoluzione li ha fatti adattare i loro comportamenti e schemi di sonno a varie altre circostanze e creature, e qui stiamo parlando soprattutto dei predatori. Dal momento che possono facilmente diventare il pranzo se non sono cauti e si proteggono da ogni animale che li caccia, i conigli hanno sviluppato determinate abitudini e schemi di sonno.

Simile ad altri animali come i gatti, i conigli sono creature crepuscolari, il che significa che sono più attivi durante il tramonto e l’alba, stando svegli fino a tarda sera e svegliandosi presto la mattina e dormendo e appisolandosi durante la notte e il giorno.

Potresti pensare che il tuo panino non debba nascondersi o scappare da nessun animale che insegue perché è al sicuro all’interno della tua casa, ma la verità è che ha gli stessi schemi comportamentali dei suoi antenati selvaggi e i suoi istinti naturali sono ancora lì. I conigli domestici hanno ancora, almeno in una certa misura, gli stessi istinti evolutivi dei loro fratelli che vivono allo stato brado.

Evitare il pericolo

I conigli hanno sviluppato i loro schemi di sonno in modo tale da evitare di cadere preda di pericolosi predatori in agguato nell’ombra. E poiché i predatori sono più attivi durante l’alba e il tramonto, lo sono anche i conigli. Devono essere completamente svegli e attivi per scappare e nascondersi dal pericolo.

Quando il sole è basso, cosa che accade all’alba e al tramonto, è molto più facile individuare i predatori, motivo per cui è il momento perfetto per i conigli per uscire dalle loro tane e nascondersi per cercare cibo e socializzare con gli altri compagni conigli.

Modelli di sonno del coniglio e routine quotidiana

La solita giornata di un coniglio va avanti come segue. Si svegliano all’alba e sono attivi fino a metà mattina, momento in cui cercano cibo – o la colazione per quelli domestici, mangiano, si puliscono, giocano e di solito tutto ciò che consumerà la loro energia.

Dopodiché, torneranno nella loro tana o nella zona notte e si stenderanno per dormire e fare un pisolino. Occasionalmente possono uscire per brevi periodi di tempo durante il giorno per fare uno spuntino o usare la lettiera, ma non è raro che dormano per ore a quell’ora del giorno.

Quando arriva la sera ripetono la maggior parte delle attività mattutine. Inoltre, dovresti sapere che sono molto più socievoli che al mattino, quindi approfittane per divertirti e rilassarti con il tuo amico peloso.

Continuano la loro attività fino a tarda sera, anche dopo che ti sei addormentato e si accontentano di qualche ora di pisolino durante la notte prima di ricominciare da capo quando arriva il – primo – mattino.

In generale, i conigli hanno i loro orari dei pasti rigorosi, la routine quotidiana naturale e i modelli di sonno ed è una buona idea non disturbarli durante i loro orari di sonno e persino rispettarli e avere il cibo pronto esattamente quando ne hanno bisogno.

Quando si tratta di quanto dormono i conigli, dipende da molti fattori, ma di solito raggiungono almeno sei ore di sonno e talvolta anche dieci.

Cicli del sonno

Ora sappiamo che i modelli di sonno dei conigli sono completamente diversi dalle ore, ma questa non è l’unica differenza quando si tratta di come dormono i conigli. Anche i loro cicli del sonno sono diversi e per gli stessi motivi sopra indicati.

I conigli devono sempre stare in allerta per pericoli e predatori, quindi si sono evoluti per farlo anche quando dormono. Ciò si traduce in fasi del sonno più brevi e leggere e nella capacità di svegliarsi in un attimo se c’è qualche pericolo nelle immediate vicinanze.

Inoltre, durante il sonno, dormiranno per brevi periodi, quindi se noti che il tuo panino si sveglia frequentemente, non dovresti preoccuparti. Il suo sonno non è disturbato, è solo il modo in cui dormono naturalmente.

Posizioni del sonno

Oltre ai loro cicli di sonno brevi e frequenti, i conigli si sono anche evoluti per dormire in posizioni che assicurano loro una rapida fuga se dovesse succedere qualcosa.

Di solito amano il comfort offerto dal dormire con altri conigli e spesso si trovano a dormire in posizioni divertenti. Nei climi freddi arricceranno i loro corpicini per limitare l’esposizione all’aria fredda e nei climi caldi si allungheranno per massimizzare il flusso d’aria attraverso il loro soffice pelo.

In conclusione, cerca di osservare i modelli di sonno e la routine quotidiana del tuo coniglio e seguili invece di cercare di cambiarli. Che se non vuoi un coniglio scontroso in casa tua. In generale, i conigli domestici si adatteranno in una certa misura alle abitudini e alle routine del loro proprietario, ma dovresti sempre lasciare loro spazio per farlo.

La cosa più importante è lasciare stare il panino se lo trovi a sonnecchiare e usare le sue ore più attive, la mattina presto e la tarda sera per giocare e coccolarsi, poiché è quando è più attivo e socievole.

#Modelli #sonno #del #coniglio #routine #quotidiana

https://rabbits.life/wp-content/uploads/2018/11/rabbit-905971_640.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano