Vai al contenuto

L’unità Agtech di John Deere in trattative per il subaffitto del quartier generale di Santa Clara di EV Maker

L'unità Agtech di John Deere in trattative per il subaffitto


Da sinistra: Jorge Heraud, CEO di Blue River Technology, e John Zhang, fondatore di Seres, davanti al 3303 Scott Boulevard a Santa Clara (LoopNet, LinkedIn/Jorge Heraud, LinkedIn/John Zhang)
Da sinistra: Jorge Heraud, CEO di Blue River Technology, e John Zhang, fondatore di Seres, davanti al 3303 Scott Boulevard a Santa Clara (LoopNet, LinkedIn/Jorge Heraud, LinkedIn/John Zhang)

La sussidiaria di tecnologia agricola di John Deere è in trattative per il subaffitto della sede di Santa Clara del produttore di veicoli elettrici Seres, un potenziale accordo che porterebbe fuori dal mercato un altro grande edificio nel settore degli uffici in ritardo della città.

Blue River Technology, che John Deere acquisiti per $ 305 milioni nel 2017, sta negoziando con Seres per prendere l’intero edificio di 83.590 piedi quadrati al 3303 di Scott Boulevard, ha detto uno sviluppatore con conoscenza dei colloqui che ha richiesto l’anonimato Il vero affare. Un broker che non è direttamente coinvolto nell’affare e ha chiesto di non essere nominato ha detto che le discussioni erano in corso due settimane fa. Ha detto un altro broker che non è coinvolto nell’affare Il vero affare giovedì le trattative sono in corso ma l’affare non è concluso.

Né Blue River né Seres hanno risposto alle chiamate e alle e-mail in cerca di commenti. CBRE, che sta commercializzando l’edificio Scott Boulevard per il subaffitto, ha rifiutato una richiesta di commento. Jeff Ramirez di Newmark, il broker di rappresentanti degli inquilini di Blue River, secondo lo sviluppatore con conoscenza dei colloqui, non ha risposto alle richieste di commento.

La proprietà di quattro piani di Classe A è ancora disponibile per il subaffitto a partire da giovedì, secondo Il sito Web di CBRE, che non elenca una tariffa di noleggio richiesta.

Blue River è attualmente con sede a un edificio per uffici e magazzini di 64.700 piedi quadrati nella vicina Sunnyvale, a circa 3,5 miglia a ovest della sede di Seres, secondo i dati di Reonomy, una società di analisi immobiliare commerciale. Il prodotto principale di Blue River è un robot che utilizza telecamere e machine learning distinguere tra colture ed erbe infestanti, consentendo agli agricoltori di mirare e spruzzare solo queste ultime con erbicidi. John Deere sta incorporando l’ultima iterazione di questa tecnologia nella sua prossima linea di alcune irroratrici per colture, Blue River dice può ridurre l’uso di erbicidi di oltre due terzi rispetto all’irrorazione tradizionale.

Se Blue River finisce per subaffittare 3303 Scott Boulevard, l’accordo potrebbe essere considerato un altro segno di ottimismo per il mercato degli uffici di Santa Clara, che è gravato da un eccesso di posti vacanti. Il tasso di posti vacanti degli uffici della città era quasi il 30 percento alla fine dello scorso trimestre, superiore a quello di altri 16 mercati secondari della Silicon Valley, secondo Dati Cushman e Wakefield. Amazon e Applied Materials si sono uniti locazione o sublocazione più di 400.000 piedi quadrati di uffici quest’anno, ma sarà necessario eseguire transazioni più grandi per intaccare notevolmente il tasso di posti vacanti per tali proprietà.

Seres, nel frattempo, sta cercando di liberarsi di un ufficio che è diventato un surplus rispetto ai requisiti dopo di esso piani accantonati di presentare uno dei suoi modelli di auto elettriche ai consumatori statunitensi nel 2019, adducendo come ragioni una recente flessione dell’economia cinese e la guerra commerciale in corso tra i due paesi. L’affitto della società nella sua sede di Santa Clara, che ha aperto nel 2017, scade il 1 agosto 2029, secondo L’opuscolo di CBRE lo commercializza per il subaffitto.

Precedentemente noto come SF Motors, Seres è la filiale statunitense della casa automobilistica cinese Sokon, che creato nel 2016 sarà il suo ingresso nel mercato dei veicoli elettrici. Sere’ Acquisizioni 2017 di uno stabilimento di assemblaggio di automobili in Indiana e una startup di batterie elettriche guidata dal co-fondatore di Tesla Martin Eberhard ha generato un po’ di entusiasmo sul suo potenziale per competere con aziende del calibro di Tesla, ma lo slancio si è interrotto quando premi pausa sui suoi piani statunitensi nel luglio 2019.

Sito di notizie tecniche The Verge detto in quel momento che la società avrebbe licenziato 90 persone nel suo ufficio di Santa Clara, circa il 30% della sua forza lavoro lì, sebbene l’allora CEO di Seres James Taylor abbia contestato quel rapporto, detto in un comunicato stampa che la società ha tagliato solo 47 posti di lavoro a livello nazionale dopo aver sospeso il lancio del suo prodotto negli Stati Uniti. Il produttore di veicoli deve ancora riprendere quei piani e ha invece concentrato i suoi sforzi sulla crescita del proprio marchio in Cina, collaborando con la società di telecomunicazioni cinese Huawei per sviluppare un’auto elettrica lì.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano