Vai al contenuto

La mancanza di personale sul campo colpisce il funzionamento del reparto agricoltura | goa notizie

La mancanza di personale sul campo colpisce il funzionamento del


Margao: Il personale sul campo inadeguato e l’indisponibilità dei veicoli hanno rallentato il ritmo di consegna dei servizi di uffici zonali dell’agricoltura in tutto lo stato. In assenza di kisan mitras – i loro appuntamenti sono terminati il ​​31 marzo e non sono ancora stati nominati nuovi – il dipartimento agricolo sta affrontando sfide nell’elaborazione delle domande degli agricoltori in modo limitato nel tempo. Per quanto riguarda i veicoli, anch’essi noleggiati su base contrattuale, il dipartimento delle finanze deve ancora concedere loro l’approvazione per l’uso oltre il 31 marzo, paralizzando così gravemente il funzionamento del personale sul campo, affermano fonti del dipartimento dell’agricoltura.
Ci sono 50 kisan mitra nominati dal dipartimento dell’agricoltura i cui contratti di lavoro sono validi per un anno. Vengono effettuate nuove assunzioni o i contratti precedenti di kisan mitras vengono rinnovati ogni anno.
“Kisan mitras funge da prezioso collegamento tra gli agricoltori e gli uffici dell’agricoltura zonale. Poiché sono in costante contatto con gli agricoltori, sono in grado di comprendere meglio le loro lamentele e di presentare le questioni davanti agli ufficiali interessati”, ha affermato un funzionario agricolo.
Oltre a fornire supporto a livello locale agli agricoltori in termini di impiego di nuove tecnologie nei processi agricoli, i kisan mitras hanno anche il compito di aiutare gli agricoltori a rivendicare il diritto di avvalersi dei benefici di vari schemi di sviluppo del dipartimento dell’agricoltura. Lo hanno detto le fonti kisan mitra ha il compito di visitare da tre a quattro panchayat del villaggio e di aiutare ad affrontare le lamentele degli agricoltori in quelle aree.
“In assenza di kisan mitras, il ritmo di elaborazione delle domande di sussidi da parte degli agricoltori è rallentato, così come i lavori di valutazione dei terreni acquisiti da altri dipartimenti governativi”, ha detto a TOI un alto funzionario.
Il direttore dell’agricoltura Nevil Alphonso, quando è stato contattato, ha affermato che, sebbene il ritardo nella nomina di kisan mitras abbia portato a limitazioni di manodopera in vari uffici dell’agricoltura zonale, gli ufficiali dell’agricoltura hanno gestito la situazione in modo efficace. “La proposta di nomina di kisan mitras è già stata inviata al governo per l’approvazione”, ha detto Alphonso.
Inoltre, fonti hanno affermato che il dispiegamento del personale degli uffici dell’agricoltura zonale per compiti elettorali per i recenti sondaggi dell’assemblea ha anche gravemente influenzato il meccanismo di erogazione dei servizi del dipartimento dell’agricoltura.
“La parte del governo centrale dei sussidi per i programmi di irrigazione e macchinari non ha ancora raggiunto i beneficiari. I fondi del governo centrale sono arrivati ​​durante il periodo del codice di condotta e quindi, poiché i funzionari sono stati impiegati per compiti elettorali, non è stato possibile elaborare i sussidi del governo centrale fino al completamento del processo elettorale. L’ultima data per presentare le fatture al reparto contabilità era il 7 marzo”, ha affermato una fonte a conoscenza degli sviluppi.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano