Vai al contenuto

John Deere 8RX 410 & Pastò Scorpione Hid 400 | Test On Fields 2020

John Deere 8RX 410 & Pastò Scorpione Hid 400 | Test On Fields 2020



05/06/20 Mesola (FE)
English version below;
It – Ennesimo giorno di prove per il nuovo John Deere 8RX 410, un mezzo convenzionale interamente sviluppato per viaggiare su 4 cingoli.
Negli ultimi anni il problema del compattamento dei terreni è diventato un nemico da combattere, soprattutto per le grandi aziende, pertanto qual miglior modo di vederlo in azione se non in campo?
Il nuovo quadricingolo convenzionale in test sul suolo italiano nella prima settimana di Giugno in alcune aziende tra il Ravennate, Cesenate e Ferrarese in collaborazione con il consorzio agrario dell’Emilia.
La macchina al lavoro con un ripuntatore 9 ancore, su terreno sabbioso molto bagnato dalle recenti piogge e dall’elevato calpestamento dato dalla raccolta delle carote, lotta parecchio, mantenendo comunque uno slittamento massimo dell’8% in condizioni di terreno non proprio agevoli, in cui un normale gommato troverebbe non poche difficoltà ad avanzare. I consumi in extra boost (458cv) si attestano a 76,6 litri ora.
La profondità di lavoro è di circa 80cm, difatti la luce libera dal suolo è ben poca, a detta dei proprietari il terreno non era mai stato lavorato così in profondità.

Un doveroso ringraziamento al direttore del Consorzio Dell’Emilia e tutto lo staff presente in quella occasione.

En – Yet another day of testing for the new John Deere 8RX 410, a conventional vehicle entirely developed for traveling on 4 tracks.
In recent years the problem of soil compaction has become an enemy to fight, especially for large companies, so what better way to see it in action than on the field?
The new conventional four-wheel track system being tested on Italian soil in the first week of June in some companies between the Ravenna, Cesenate and Ferrarese areas in collaboration with the Consorzio Dell’Emilia.
The machine at work with a subsoiler 9 anchors, on sandy soil very wet by recent rains and by the high trampling given by the carrot harvest, struggles a lot, however maintaining a maximum slip of 8% in not very easy soil conditions, in which a normal wheel would find many difficulties to advance. Consumption in extra boost (458hp) stands at 76.6 liters per hour.
The working depth is about 80cm, in fact there is very little free light from the ground, according to the owners the ground had never been worked so deep.

We thank the director of the Consorzio Dell’Emilia and all the staff present on that occasion.

source

18 commenti su “John Deere 8RX 410 & Pastò Scorpione Hid 400 | Test On Fields 2020”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano