Vai al contenuto

Il negozio di antiquariato Evart mantiene vivo ieri


Questo articolo fa parte di Business Buzz, una serie progettata per presentare le piccole imprese che hanno un grande impatto sulla comunità. I partecipanti in primo piano includeranno tutte le aziende di proprietà locale che compongono il tessuto di Big Rapids e dell’area circostante.

EVART — Joe Bixman tiene vivo il passato da solo con il suo negozio, Rusty Gold Antiques, che si trova in centro, sulla Main Street.

Aprire un’attività tradizionalmente faccia a faccia al culmine di una pandemia è stato un compito quasi indescrivibile, ma Bixman è felice di averlo fatto.

“Il fatto che io abbia aperto un negozio di antiquariato nel bel mezzo del COVID è stato pazzesco, ma l’ho fatto e l’ho fatto per un motivo, perché mi piace quello che sto facendo”, ha detto Bixman.


Bixman è stato un appassionato collezionista di oggetti d’antiquariato per la maggior parte della sua vita e inizialmente aveva l’intenzione di aprire il suo centro commerciale di antiquariato, completo di un negozio dell’usato, un negozio di antiquariato, un luogo per matrimoni, un salone di bellezza e una libreria.

Dopo che questo fallì, decise di aprire un negozio a Evart un paio di estati fa.

Sebbene l’idea di aprire un centro commerciale di antiquariato gli piaccia ancora, Bixman è felice di avere il suo negozio a Evart.

“È ancora un’opzione, ma mi dispiacerebbe rinunciare alla mia base, perché questa città è stata buona con me”, ha detto Bixman.

Bixman, che vive in un appartamento sopra Rusty Gold Antiques, ha detto che il luogo era originariamente un ristorante e da allora è stato trasformato in un negozio di biciclette.

Per sistemare i suoi oggetti e vivere comodamente – all’incirca due pezzi d’antiquariato per un fienile su palo – sapeva che aveva bisogno di liberare un po’ di spazio e fare un po’ di rimodellamento necessario.

“Fili che pendono dal soffitto, nessuna illuminazione, niente alle pareti”, ha detto Bixman. “Per poter usare il mio appartamento, dovrei uscire, chiudere a chiave la mia porta, andare verso l’altra porta, aprirla e poi chiuderla a chiave mentre sto salendo in modo che le persone non entrino in casa”.

Dopo la ristrutturazione, Bixman ora ha una rampa di scale per il suo appartamento che si trovano direttamente dietro il bancone.

Le pareti del suo negozio sono rivestite di oggetti del passato, tra cui lampade a olio in ghisa della fine del 1800, collezioni di bottiglie di Coca Cola vintage e praticamente tutto il resto.

Oltre a due showroom principali nella parte anteriore e posteriore del negozio, le pareti del corridoio che li collega sono rivestite di articoli.

Nonostante il breve periodo di apertura del suo negozio, Bixman ha già sviluppato una base di clienti fedeli.

In effetti, Bixman ha affermato che non è raro vedere lo stesso cliente più di una volta alla settimana.

“Ogni singolo giorno, qualcuno varcherà quella porta cercando di vendermi qualcosa o di portarmi qualcosa in consegna”, ha detto Bixman. “Le cose si muovono qui; non si limitano a sedersi”.

Bixman ha affermato che gli piace mantenere i suoi prezzi almeno del 20% inferiori rispetto alla media concorrente e ha sottolineato che nessun articolo nel suo negozio ha un prezzo fisso.

“Sono io che gestisco il negozio; Sono io quello con cui barattare”, ha detto Bixman.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano