Vai al contenuto

Il giovane agricoltore dell’Ohio scolpisce il percorso indipendente


“Abbiamo un sacco di cose da fare nel fuoco”, ha ammesso. Quest’anno ha assunto manodopera aggiuntiva per aiutare sul campo e un meccanico part-time separato. “Mi sono reso conto che parti del business stavano iniziando a soffrire perché non c’era abbastanza di me perché tutto potesse ottenere l’attenzione di cui ha bisogno”, ha detto Garrabrant.

Delegare compiti sta pagando dividendi, ha osservato. “Siamo entrati in primavera con i macchinari nella migliore forma che sia mai stata”, ha osservato. Quest’anno sembra particolarmente prudente in quanto i guasti non sono ciò che si desidera quando il tempo sta comprimendo la stagione. C’è anche l’attuale problema della disponibilità di parti discutibili.

“Avere aiuto mi sta dando una prospettiva diversa”, ha ammesso. “Comunicazione, formazione, equilibrio tra lavoro e vita con loro, rispetto del loro tempo e solo imparare ad allentare la presa sul controllo di ogni compito e imparare a fidarsi sono alcune delle cose che ho dovuto imparare.”

“L’implementazione delle capacità di gestione è importante nella mia piccola operazione ora e mi piacerebbe continuare a crescere”, ha aggiunto.

All’inizio è stato difficile girare le redini del trattore e dello spandiconcime, ha detto. Era stata l’unica persona a far funzionare l’impianto da quando l’aveva acquistato nel 2019. “Era come lasciare andare il mio bambino o guardare per la prima volta un adolescente appena autorizzato che se ne andava.

“Mi fido del mio ragazzo al 100%, e questo ha reso il trasferimento un po’ più facile. È stato anche interessante guardarlo da spettatore: vedere qualcosa su cui hai lavorato per fare il lavoro”, ha detto.

Garrabrant Farm Services LLC è nata come idea imprenditoriale per un paio di migliaia di acri a livello locale, ma è cresciuta rapidamente fino a comprendere la vendita e la diffusione dei rifiuti in diverse contee.

PANE IN COLTIVAZIONE

Quell’attività di servizi agricoli ha anche contribuito a sostenere la sua impresa agricola, che vorrebbe continuare a crescere. Tuttavia, ha ammesso, trovare proprietari terrieri disposti a rischiare con un giovane operatore può essere frustrante a volte.

La sua fioriera non è nuova, ad esempio, ma il modello del 1994 ha tutte le ultime campane e fischietti della tecnologia di precisione di uno che è. “Ho tutti gli strumenti di un operatore più grande e posso fare lo stesso lavoro e posso pagare canoni di locazione competitivi. Sono motivato a fare bene per mettermi alla prova. Ho solo bisogno di una possibilità, ed è più difficile da ottenere di quanto potresti pensare a volte ,” Egli ha detto.

Ha anche capito che potrebbe dover guardare più lontano per quelle opportunità. “Fino a poco tempo, avevo una visione molto ottimista sulla possibilità di continuare a far crescere l’attività nell’area in cui sono stabilite le mie radici familiari”, ha detto Garrabrant. “Ma sono diventato preoccupato per cosa riserva il futuro qui.”

Johnstown si trova a circa 35 minuti da Columbus. Un tempo era una sorta di sonnolento sobborgo della capitale dello stato, ma l’aggiunta di giganti corporativi come Amazon ha spinto la popolazione abbastanza in alto da essere ora considerata una città. L’annuncio all’inizio di quest’anno che Intel avrebbe costruito una struttura di microchip per semiconduttori nell’area sta ulteriormente amplificando la situazione.

“Recentemente siamo stati indicati come la Silicon Valley nel cuore della terra. Non sono mai stato nell’attuale Silicon Valley, quindi non sono sicuro di cosa significhi o porti con sé tutto ciò. Ma quello di cui sono sicuro è sta cambiando il panorama qui”. Aggiungi anche una nuova fattoria solare proposta alla compressione della terra.

LA DIVERSITÀ CONTA

L’attuale superficie agricola di Garrabrant si estende attraverso le contee di Licking, Knox e Delaware – un arco di circa 30 miglia. Il clima e il tempo sono come gran parte della Corn Belt. “Abbiamo inverni abbastanza freddi e la semina inizia in genere da fine aprile a metà-fine maggio. La raccolta autunnale inizia verso la fine di settembre.

“Non irrighiamo. In effetti, installiamo molte piastrelle di drenaggio per gestire meglio la falda freatica e quindi possiamo completare il lavoro sul campo in modo tempestivo”, ha affermato. “I campi possono avere una dimensione di 25 acri dove vivo nella contea di Licking, ma cinque miglia a nord-est, si trovano campi pianeggianti da 100 a 200 acri”.

L’USDA NASS ha fissato le rese di mais del 2021 a 201,6 staia per acro (bpa) per la contea di Delaware a 179,8 bpa per la contea di Licking, con Knox nel mezzo a 185,6 bpa. I rendimenti della soia variavano da 58,6 bpa a 53,1 bpa tra le tre contee.

“La gente qui dice scherzando che la Corn Belt finisce a circa cinque miglia a est di noi, dove la State Route 13 corre da nord a sud. Quando arrivi su quella strada, tutti dicono che non sei più la Corn Belt”, ha detto.

Mais e soia sono le colture principali, ma Garrabrant ha costruito un buon mercato per piccole balle quadrate di fieno di qualità per il mercato equestre.

Il grano viene aggiunto alla rotazione principalmente su acri destinati ad essere messi a frutteto o erba medica. “Abbiamo la migliore fortuna a far stabilizzare il fieno in autunno dopo il grano. Imballiamo la paglia (di grano) e aspettiamo circa tre settimane prima di seminare ad agosto”, ha detto. I semi di soia a doppio raccolto sono una possibilità se il grano si stacca presto e il tempo si accumula bene.

Il business del bestiame da carne è una sorta di hobby oltre che un legame emotivo con sua madre, Lori, che amava il bestiame. Morì di cancro nel 2009 quando Garrabrant aveva 13 anni.

Attualmente l’azienda gestisce nove mucche madri e un toro. I vitelli iniziano ad arrivare ad aprile e vengono ingrassati da 1.200 a 1.400 libbre per essere venduti come carne di manzo congelata.

“Non siamo autorizzati a vendere carne lavorata al consumatore, ma siamo in grado di vendere l’animale al consumatore e aiutare a coordinare la lavorazione”, ha affermato. “Il bestiame ci aiuta anche a consumare il fieno che non è della qualità necessaria per il mercato equestre”.

PRIMAVERA LENTA, MA OCCUPATA

Il tempo finora questa primavera è stato un po’ fresco, ma Garrabrant non si lamenta ancora.

“La nostra più grande sfida è trovare le condizioni giuste per piantare”, ha affermato. “Coltiviamo alcuni terreni argillosi alti che trattengono davvero l’umidità. Fare in modo che il terreno si asciughi abbastanza da poter essere piantato è qualcosa con cui lottiamo, anche se stiamo cercando di fare sempre più lavori di piastrellatura e drenaggio per affrontare questi problemi”.

Le temperature del suolo hanno finalmente raggiunto i 50 gradi Fahrenheit la scorsa settimana e alcune fioriere sono già state rotolate, ha riferito. Finora, Garrabrant si è concentrato sull’irrorazione precoce del burndown: l’ambrosia gigante e il marestail possono essere dei veri piantagrane qui se gli viene permesso di prendere piede presto.

“Negli ultimi anni, ha funzionato in modo che una volta completato il mio lavoro per gli altri, il mio terreno fosse adatto per piantare”, ha detto. “Coltivo un terreno abbastanza buono e coltivo un terreno che è molto duro e renderà una persona umile.

“Fortunatamente, avere aiuto per gestire una squadra di spargimento e tenermi sull’irroratrice ripagherà con la nostra finestra più piccola per portare a termine il lavoro sul campo questa primavera”, ha detto.

Sottolinea che potrebbe aver percorso la sua strada, ma suo padre è un cliente di letame e irrorazione. Padre e figlio si scambiano ancora l’aiuto quando necessario.

“Sono entusiasta di raccontare la mia storia di giovane agricoltore e ottenere prospettive dagli altri su ciò che ha funzionato e non ha funzionato per loro. Spero che gli altri portino via che non c’è un modo per affrontare questo business dell’agricoltura. Essere flessibile e aperto all’apprendimento è enorme”, ha affermato.

Pamela Smith è raggiungibile a Pamela.smith@dtn.com

Seguila su Twitter @PamSmithDTN



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano