Vai al contenuto

Il famoso procuratore della cannabis del Maine King si unisce allo studio legale globale

Il famoso procuratore della cannabis del Maine King si unisce allo studio legale globale

Il famoso procuratore della cannabis del Maine King si unisce allo studio legale globale

PORTLAND – Dentons Bingham Greenebaum ha annunciato che Hannah King è entrata a far parte dell’azienda come partner nella sua Cannabis Gruppi di diritto, contenzioso e pratica aziendale. King, con sede a Portland, è una delle principali autorità del Maine nell’industria della cannabis altamente regolamentata e complicata. Porta una vasta esperienza nella consulenza a centinaia di aziende di cannabis nella loro pratica a Dentons.

La crescente pratica nazionale di King include la consulenza a centinaia di consumatori di cannabis, dalle piccole imprese familiari ai grandi operatori multistatali quotati in borsa nel Maine, Massachusetts, New Hampshire e Vermont. Rappresenta un’ampia gamma di tipi di attività, come impianti di estrazione di idrocarburi, distillati e CO2 per uso medico e per adulti, produttori di infusi di bevande e alimenti, coltivatori, rivenditori, laboratori di analisi e operatori integrati verticalmente. Rappresenta inoltre investitori, proprietari e società ausiliarie, comprese le istituzioni finanziarie.

King lavora anche sulle licenze locali e statali, nonché sul rispetto di regolamenti e permessi, oltre ad aiutare le aziende di cannabis a navigare le leggi sulla cannabis in complicate transazioni commerciali e finanziarie e contenziosi.

“Poche industrie negli Stati Uniti hanno problemi legali più complessi della cannabis. È fondamentale per la fattibilità di qualsiasi attività commerciale di cannabis avere un team legale in evoluzione e complesso in quest’area di leggi complesse e in evoluzione. Hannah sa come navigare. “La sua esperienza sarà particolarmente preziosa per la nostra pratica sostanziale e in crescita nel campo della legge sulla cannabis”, ha affermato Eric Berlin, partner e leader del Global Law Practice Group. cannabis a Dentons. Dentons Cannabis Law Practice Group è riconosciuto a livello nazionale per il suo lavoro nel settore della cannabis, essendo stato nominato Cannabis Practice Group of the Year nel 2021 da Law360, come azienda di alto livello per Legal 500 e come azienda di livello 2 da Chambers. Dentons è stato anche selezionato come uno dei “Cannabis 50” di MGO nella pubblicazione Cannabis Impact Review. MGO riconosce le figure e le entità più stimolanti, di impatto e innovative nell’industria della cannabis.

King descrive il passaggio a Dentons come una mossa di carriera molto preziosa sia per il suo studio che per i suoi clienti. “Ho già incontrato nuovi partner legali da tutto il mondo (Germania, Sud Africa, Paesi Bassi, Canada) e da tutto il paese che stanno svolgendo un sofisticato lavoro legale nel settore della cannabis. L’accesso al talento all’interno della piattaforma Dentons è un incredibile passo successivo per la mia pratica e un valore aggiunto per i miei clienti “, ha affermato King.

Keith Bice, managing partner di Dentons Bingham Greenebaum, ha spiegato la strategia di crescita, incentrata sul talento. “Una parte essenziale del nuovo modello di business della nostra azienda è il talento laterale nei mercati secondari. Combinando la piattaforma tecnologica e la portata globale di Dentons con l’eccezionale talento di avvocati come Hannah, abbiamo un approccio unico e potente “all’interno e dalla comunità” che offre ai nostri clienti l’accesso a talenti legali di livello mondiale su tutta la linea. mondo. “Il marchio globale Dentons impiega 20.000 persone e 12.000 avvocati in 200 località”, ha affermato.

Dal 2016, King ha rappresentato le aziende di cannabis nella legislatura statale del Maine. In qualità di rappresentante dei professionisti del Maine per la regolamentazione di marijuana, King ha contribuito a redigere e approvare il Maine Marijuana Legalization Act e modifiche significative al Maine Medical Marijuana Use Act. Grazie alla sua esperienza legale e alle sue capacità collaborative di risoluzione dei problemi, King è stato nominato per rappresentare l’industria della cannabis per adulti del Maine nel Maine State Marijuana Advisory Board, che è formato per studiare e formulare raccomandazioni. nella legislatura sulle migliori pratiche per la regolamentazione della marijuana.

King fornisce anche consulenza a società private e clienti tribali sulle leggi statali e federali sulla canapa, aiutandoli a rispettare le complesse leggi federali e varie statali e locali che regolano la produzione e la vendita di canapa e prodotti a base di canapa, compresi i prodotti alimentari che contengono estratti di canapa.

King è stato riconosciuto come l’avvocato di cannabis con il punteggio più alto da Super Lawyers. Collabora regolarmente con pubblicazioni locali e nazionali e tiene conferenze a livello nazionale sulla legge sulla cannabis. Ha conseguito il dottorato presso la University of Maine Law School e una laurea presso il Prescott College.

Dentons è progettato per essere diverso. Essendo il più grande studio legale del mondo con 20.000 professionisti in più di 200 sedi in più di 80 paesi, possiamo aiutarti a far crescere, proteggere, gestire e finanziare la tua attività. Il nostro approccio policentrico e orientato allo scopo, insieme al nostro impegno per l’inclusione, la diversità, l’equità e l’ESG, ci assicurano di sfidare lo status quo per rimanere concentrati su ciò che conta di più per te. http://www.denton.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano