Vai al contenuto

#idroponica Nuova gestione acqua piovana



verifico dati alla mano le reali quantita’ di acqua che giungono all’orto idroponico causa pioggia.

source

10 commenti su “#idroponica Nuova gestione acqua piovana”

  1. Sempre belli i tuoi video! Curiosità: non credo di aver mai visto come metti a dimora le piantine nelle vasche di crescita.. c'è solo il pano di lana di roccia dove hai fatto crescere le piantine o anche altri supporti? e quanto copri la piantina con l'argilla?
    Sarei molto tentato di provare a realizzare una vasca in versione miniatura per coltivare il basilico (non ho molto spazio sul balcone☹️).

  2. Buonasera Lucas :)….molto interessante il discorso sulla sostenibilità dell’orto.
    Il basilico quest’anno non lo fai con il metodo kratky come l’anno scorso?
    Io nella mia piccola veranda sto cercando di far crescere del basilico col metodo kratky..data la situazione sto utilizzando del succo di limone concentrato come ph meno: è normale che dopo 2 giorni la soluzione salga di almeno 1 punto pH? A lungo andare posso avere problemi per le piante se uso sempre del succo di limone?

  3. Ciao Lukas questo e' uno stralcio preso da google

    Per un'utenza standard (domestica residente e che si avvale di acquedotto, fognatura e depurazione), fino a 30 metri cubi di consumo, l'acqua costa 1,37€ al metro cubo; da 30 a 90, 2,88€; da 90 a 200, 3,61€ e così via. Ad ogni utenza viene anche applicata una quota fissa annua: per un'utenza standard è pari a 56,34€.

    Considerando che recuperi 350 litri e come giustamente fai notare vanno moltiplicati x5 (per fare il paragone di produrre la stessa quantita' di acqua osmotica) risparmi meno di 2.50€ ogni volta che li recuperi (io prendo come valore 1,37€ fino a 30 metri cubi perche' devo considerare come se avessi un impianto che mi consuma acqua solo per l'orto e 30.000 litri coprono sicuramente una stagione)se prendi per buona la media che hai detto di 10 piogge l'anno vedi che non arrivi a risparmiare 25€ che non coprono minimamente l'ammortamento che devi sostenere nell'acquistare i 3 serbatoi da affiancare a quelli pre-esistenti e la corrente che consumi per le pompette che ci colleghi, senza contare che aggiungi alla "catena" un altro elemento che puo' non funzionare correttamente e complicarti la vita.
    Oltre alle schifezze presenti nell'acqua piovana.

    Ma ti convinene?

    Ps. Ma ho capito male o tu consumi 500 litri di acqua osmotica al giorno nell 'orto a pieno regime?
    ho sempre avuto un orto in terra con il doppio dei tuoi pomodori e circa tutto il resto che hai tu e non ho mai consumato piu di 200 litri a irrigazione (circa 80 metri di ala gocciloante passo 20) avevo capito che in idroponica si risparmiava un sacco d'acqua!

    Saluti

  4. potresti valutare una spesa differente e fare una copertura di vetroresina trasparente( in modo da avere sempre la luce) e poi avere un unico serbatoio di raccolta e di conseguenza mandare acqua neutro al serbatoio di tuo interesse …. risparmieresti spazio e molto probabilmente anche denaro , oltretutto in questo caso maggioreresti la superficie coperta da 14 mq a credo oltre i 30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano