Vai al contenuto

giardinaggio Strumenti essenziali di cui hai bisogno per iniziare

Strumenti essenziali di cui hai bisogno per iniziare

Se, come noi, hai passato molto tempo a casa in questi ultimi mesi, capisci il fascino improvviso dei nuovi hobby. Forse l’hai fatto raccolse la panificazioneo ha segnato una nuova bici. O forse hai deciso che è finalmente giunto il momento di imparare a fare giardinaggio. “La gente si sta finalmente rendendo conto che coltivare cibo può essere semplice in quanto la parte verde sale e la parte marrone scende”, afferma Maureen Murphy, proprietaria di Fattoria e giardino di Bayview sulla Whidbey Island di Washington. E oltre a imparare le basi e dotarti di alcuni strumenti da giardinaggio essenziali, il giardinaggio per principianti non deve essere più complicato di così. Coltivare lattuga fresca è facile come prendere una pentola, aggiungere terriccio, cospargere i semi di lattuga e annaffiare, insiste Murphy, che afferma che il suo vivaio è stato più impegnato che mai. “La produzione di cibo in casa fa parte della resilienza della comunità”, afferma. “In questi tempi difficili il giardino della vittoria sta tornando di moda”.

“I pomodori sono la coltura di accesso per i giardinieri”, afferma Murphy. “Una volta che hai coltivato il tuo primo pomodoro, torni per peperoni, melanzane e chiunque può coltivare zucchine”. E l’investimento iniziale in cui fai semi e gli strumenti alla fine si trasformeranno in risparmi sulla bolletta della spesa, aggiunge.

Ma prima di trasformare il tuo giardino nel reparto dei prodotti agricoli, ci sono alcune cose chiave da tenere a mente. Barbara Damrosch, autrice di il Giardino Primor e comproprietario di Fattoria quattro stagioni a Harborside, nel Maine, afferma che la luce del sole è il segreto del successo del giardino. “Se non sai dove piantare, scegli il luogo più soleggiato”, dice. “Puoi cambiare il terreno, ma non puoi cambiare il fatto che un edificio sta bloccando il sole necessario per fruttificare colture come melone, peperoni e pomodori. I raccolti a foglia, come spinaci e bietole, sono più tolleranti e possono resistere all’ombra parziale”. In secondo luogo, dice, hai bisogno di un buon terreno. “È dove le tue piante ottengono i loro nutrienti”, spiega. “Il tuo terreno dovrebbe assomigliare a un mix di torta al cioccolato. Dovrebbe essere soffice e avere aria. Vuoi che trattiene l’umidità ma drena anche quando c’è troppa umidità.

E per ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo, investi in piante che crescono nel tempo, come i fagiolini invece dei fagiolini, che sono una tantum, e le insalate tagliate e tornate al posto della lattuga cappuccina. In caso di dubbio, dice, usa il tuo vivaio o garden center locale come risorsa.

Con questi suggerimenti chiave in mente e questi strumenti essenziali per il giardinaggio, qualsiasi principiante può essere sulla buona strada per il successo del giardinaggio.


Terreno di qualità

Miscela del suolo di Johnny 512 – 20 qt

“La gente pensa che lo sporco sia sporco, quindi compra solo quello che costa meno”, afferma Damrosch. “Poi, quando le loro piante non crescono bene, pensano di avere il pollice nero. Non è colpa loro”. Damrosch afferma che il terreno di buona qualità avrà gli ingredienti elencati sul lato della borsa. Lei è una fan di Il mix 512 di Johnny, una miscela personalizzata di Johnny’s Selected Seeds. Se non sei sicuro della salute del tuo suolo o se la salute del tuo giardino peggiora, usa a kit di analisi del suolo per vedere quale nutriente manca.


Vassoio iniziale per semi

LOVEDAY Kit per piante con vassoio di partenza per semi, confezione da 2

Qualsiasi contenitore dotato di fori di drenaggio può essere utilizzato per avviare i semi, ma vasi e vassoi per l’avvio dei semi appositamente progettati forniscono condizioni ottimali e consentono di avviare molti semi in un piccolo spazio. Il Kit per piante con vassoio di partenza per semi Loveday viene fornito con vassoi a prova di perdite in modo da poter irrigare senza disordine e una cupola blocca l’umidità e l’umidità durante il periodo di germinazione. Murphy dice che una buona regola pratica è che quando ci sono due foglie vere, le tue piantine sono pronte per essere spostate all’aperto nell’aiuola.


Cesoie affilate come rasoi

Potatore manuale manuale Felco F-2 Classic

Acquistando il tuo primo paio di Felco F2 le forbici da potatura sono un diritto di passaggio per qualsiasi giardiniere, afferma Ciscoe Morris, esperta di giardini con sede a Seattle e autrice di Oh, La La!: storie nostrane, consigli utili e saggezza del giardino. Conosciute anche come cesoie, queste cesoie a una mano hanno due lame curve che tagliano senza sforzo arbusti e fiori e tagliano rami con estrema precisione. Grandi impugnature, impugnature sagomate e ammortizzatori che proteggono dall’affaticamento del polso le rendono alcune delle forbici più facili da usare sul mercato. E la loro impressionante durata li ha resi uno strumento di giardinaggio essenziale nel corso dei decenni.


Tubo resistente alla piega

Tubo da giardino in gomma Dramm 17006 ColorStorm

Se chiedi al tuo vivaio o al tuo centro di giardinaggio che tipo di tubo usano, la risposta è probabilmente Dramm, dice Morris. “Un buon tubo da giardinaggio è durevole e resistente alle attorcigliamenti”, afferma. Il Tubo da giardino in gomma Dramm 17006 ColorStorm è più spesso di qualsiasi altro tubo di gomma sul mercato e viene fornito con raccordi antischiacciamento, quindi non devi mai preoccuparti di appoggiarci accidentalmente sopra l’auto. Il ventaglio di spruzzatura regolabile del Dramm 12380 Ugello regolabile per impieghi gravosi renderlo un buon ugello per tutti gli usi, mentre il Ugello per piantina in ottone massiccio Dramm 510 produce una nebbia extra fine ideale per annaffiare piante fragili, piantine delicate o talee.


Strumenti forgiati a mano

Food52 Attrezzi da giardino essenziali

Potresti riempire l’intera casetta da giardino con strumenti idiosincratici. Ma quello della Floral Society set da cinque pezzi di attrezzi da giardino essenziali copre i must-have: un coltivatore a tre denti per la lavorazione del terreno, una spatola da vaso a forma di vanga per scavare il terriccio, un diserbante per arrivare a fittoni persistenti, una forchetta manuale per aerare il terreno e una spatola stretta che può strappare le erbacce da spazi ristretti . Forgiato a mano in Olanda da acciaio temperato e impreziosito da manici in legno di frassino raccolto in modo sostenibile, ogni pezzo (che puoi anche acquistare singolarmente) sembra un cimelio di capanna da giardino che lavorerà duramente per gli anni a venire.


Strumento manuale per tutti gli usi

Diggit Hori Hori Master Gardener Knife Tool

Probabilmente lo strumento più versatile nel capanno di un giardiniere, il coltello giapponese hori hori può fare di tutto, dalla spaziatura delle colture a file alla rimozione delle fastidiose radici da minuscole fessure tra le finitrici. Morris considera suo Diggit Hori Hori Master Gardener Knife Tool indispensabile. Realizzato in acciaio inossidabile, è super resistente e un bordo seghettato su un lato della lama funge anche da sega per tagliare le verdure dalle verdure o aprire sacchi di compost. Inoltre, il suo manico giallo brillante lo rende facile da individuare nel cumulo di compost.


Termometro del suolo

Termometro per terreno in acciaio inossidabile AcuRite

I giardinieri principianti spesso si incolpano se i loro semi non vengono fuori. Ma nella loro eccitazione per iniziare a piantare, spesso dimenticano di controllare la temperatura del suolo. Anche se l’aria è calda, il terreno potrebbe essere ancora troppo freddo, impedendo ai semi di germogliare. Un termometro del terreno semplice ed economico, come questo versione in acciaio inossidabile di AcuRite farà il trucco. Ti consigliamo di misurare a una profondità di almeno cinque pollici, dice Morris, ed eseguire letture di notte e durante il giorno. Piante diverse preferiscono temperature diverse (pomodori almeno 50 gradi, lattuga almeno 35 gradi). Cataloghi di semi gratuiti, come quelli di Semi selezionati di Johnnyhanno una guida alla germinazione che fornisce temperature del terreno ottimali per vari semi.


Un inginocchiato solidale

Inginocchiatoio e sedile da giardino Ohuhu

Accovacciarsi sull’erba, piegarsi per raccogliere le piante e spingere una carriola piena di pacciame lascerà ai tuoi muscoli la sensazione di aver fatto un allenamento. Se sei incline al dolore lombare o hai le ginocchia sensibili, vale la pena investire in un inginocchiatore o in un sedile. Il pieghevole Inginocchiatoio e sedile da giardino Ohuhu fa il doppio dovere. Un’imbottitura rialzata per le ginocchia fornisce ammortizzazione e allo stesso tempo mantiene i pantaloni liberi da macchie di fango o erba. Capovolgilo e diventa una robusta sedia da giardino su cui rilassarti mentre poti le tue piante a stelo lungo. Due borse per attrezzi si fissano ai manici in modo che i tuoi potatori, forbici e un fresco rinfresco siano sempre a portata di mano.


Guanti

Guanti da giardino in bambù

C’è stato un tempo in cui sporcarsi le unghie appena curate poteva essere motivo di preoccupazione. Ma in questi tempi più semplici, i veri motivi per cui hai bisogno di buoni guanti da giardinaggio vengono a fuoco: strumenti affilati, spine, danni del sole. Guanti da giardino in bambù sono più assorbenti del cotone o dei tessuti sintetici, quindi mantengono le mani libere dal sudore. E a differenza di altri materiali, la fibra di bambù contiene un agente antibatterico naturale.


Zappa collinare

Zappa collinare

Se sei stanco di inginocchiarti per tagliare via le erbacce, prova a zappa collineare. Il design ergonomico consente all’utente di stare in piedi e trascinare la lama affilata da sei pollici sulla parte superiore del terreno. “È facile sulla schiena e si sbarazza delle erbacce prima ancora che tu possa vederle”, afferma Damrosch. Progettato per spazi ristretti, è particolarmente efficace intorno alle colture basse come la patata dolce e la lattuga a cespo.


Rastrello per la preparazione del letto

Rastrello per la preparazione del letto di Johnny’s Garden Tools

Una volta che il terreno è allentato e dissodato, ti consigliamo di levigare e livellare la parte superiore del letto prima di seminare. UN rastrello per la preparazione del letto rende il compito facile. I denti ricurvi afferrano pietre e detriti mentre sollevi il rastrello, quindi livella e leviga il terreno quando spingi. Damrosch suggerisce di acquistare marcatori di riga, tubi di plastica dura che scorrono sui denti selezionati del rastrello per segnare le file o per creare un motivo a griglia per il trapianto. È lo strumento dei sogni di un perfezionista per colture ben distanziate.

#Strumenti #essenziali #cui #hai #bisogno #iniziare

https://imageio.forbes.com/specials-images/imageserve/5eda90efae5996000698b25d/0x0.jpg?format=jpg&width=1200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano