Vai al contenuto

eBay funziona per riparare un nuovo strumento di inserzione ma incontra un intoppo


I venditori hanno chiesto per settimane a eBay di riparare il suo nuovo strumento di inserzioni imposto loro il mese scorso e la scorsa settimana hanno segnalato segni di miglioramento dello strumento. Ma l’aggiornamento della scorsa settimana sembra anche aver provocato un problema tecnico che ha avuto un impatto sui venditori che elencano libri e musica che coinvolgono codici ISBN e UPC in Specifiche dell’oggetto.

Per i librai, non è un problema da poco: i venditori lo hanno segnalato sulle bacheche di eBay e via ECG ECGed è stato confermato dallo sviluppatore di terze parti e dal poster attivo del forum di discussione di eBay Shipscript.
Puoi leggere di più sui problemi segnalati dai venditori con il nuovo strumento di quotazione a partire da metà aprile su questo 22 aprile Post sul blog di EcommerceBytes. eBay ha lavorato allo strumento per molto tempo, ma il mese scorso molti venditori hanno affermato che è diventato obbligatorio utilizzarlo.

“Sono stato molto esplicito e critico nei confronti del nuovo strumento di quotazione unificato poiché è stato rilasciato su un desktop, quindi volevo dare credito a quanto dovuto.

“Hanno appena aggiornato la sezione Specifiche dell’oggetto per assomigliare più da vicino al classico strumento di elenco. Più campi sono in realtà proprio sulla pagina principale invece di quelle finestre popup dirompenti. Invece le richieste “vedi altro” per tutto ora sono piccole caselle a discesa che sono semplici da navigare.

“Rende la sezione molto più facile da usare, in quanto è più tipica di un’interfaccia di progettazione per computer piuttosto che di un’app per cellulare. È sicuramente un passo da gigante nella giusta direzione. Non ci interessa se vuoi cambiare lo stile della scatola per farlo sembrare più moderno (angoli arrotondati invece di scatole quadrate grigie ecc.), ma questo strumento di elenco deve funzionare e funzionare in modo efficiente come il classico ed essere ottimizzato per offrirci un’esperienza desktop superiore.”

Il venditore ha continuato dicendo che eBay li aveva contattati e li aveva invitati a un incontro Zoom con 7 membri del team di progettazione di eBay. Il venditore ha accettato e ha guidato i dipendenti attraverso i problemi con il nuovo strumento di quotazione.

Il venditore si è anche affrettato a sottolineare che il lavoro di eBay non è stato fatto – “La sezione di spedizione HA BISOGNO di una successiva riprogettazione, ha troppi sottomenu complicati, interruttori e funzioni nascoste per essere efficace – quando ti avvicini al classico e altro ancora come le specifiche dell’oggetto riprogettate e spostando la maggior parte, se non tutti, nei campi modificabili nella schermata principale, avremo uno strumento di elenco funzionante che può essere ulteriormente ottimizzato e perfezionato senza troppa urgenza”.

Altri venditori erano non contenta con le modifiche della scorsa settimana, segnalando nuovi problemi di “salto di pagina” e fastidiose finestre pop-up.

Facci sapere se eBay ti richiede di utilizzare il nuovo strumento di inserzione e se hai problemi con esso. L’aggiornamento della scorsa settimana è stato un miglioramento?





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano