Vai al contenuto

Dorsey: fastidio o nocivo- conoscendo la differenza per quanto riguarda le erbacce | agricoltura

Dorsey: fastidio o nocivo- conoscendo la differenza per quanto riguarda le erbacce |  agricoltura


NATE DORSEY

Che si tratti di un cortile, un giardino o una fattoria, le erbacce possono essere un problema serio. Alcune erbacce sono state identificate come dotate di gravi qualità nocive o distruttive e sono regolamentate dal Dipartimento dell’agricoltura del Nebraska (NDA). Queste erbacce, designate come erbacce nocive, sono responsabili di milioni di dollari di mancati profitti ogni anno in Nebraska.

Le piante che sono considerate erbacce non sono di per sé cattive. Nei loro habitat naturali, spesso riempiono nicchie importanti e possono proteggere l’ambiente riducendo l’erosione e fungendo da fonte di cibo e habitat per la fauna selvatica. Le piante diventano erbacce solo quando si stabiliscono in un posto a cui non appartengono, come nel campo di un contadino.

Alcune erbacce possono essere particolarmente dannose. Queste erbacce si sono guadagnate la designazione di erbacce “nocive” dal Dipartimento dell’agricoltura del Nebraska (NDA). “Erba nociva è un termine che usiamo quando la pianta è regolamentata dallo stato”, ha affermato Mitch Coffin, responsabile del programma Noxious Weed presso l’NDA, “è più un termine legale per aiutare a definire quelle [weeds].”

Le persone stanno anche leggendo…

Con la designazione di un’erbaccia nociva arrivano i regolamenti e le responsabilità per i proprietari terrieri di aiutare a monitorare e controllare queste specie di erbe infestanti insieme al loro sovrintendente delle erbe infestanti della contea o al consiglio dei supervisori della contea. “Tutte le normative si applicano a livello di contea”, ha affermato Coffin, dando alle contee l’autorità di monitorare la presenza di erbacce nocive e imporre multe ai proprietari terrieri se non controllate.

Attualmente, ci sono 12 specie di erbe infestanti designate come nocive nello Stato del Nebraska. Questi includono il cardo canadese, il cardo muschiato, il cardo senza piume, l’euforbia frondosa, il trifeo viola, il fiordaliso maculato e diffuso, il cedro salato, la canna comune, la Sericea Lespedeza, il poligono giapponese, il poligono boemo e il poligono gigante. Di questi, solo pochi sono preoccupanti nell’area di Fremont. Questi includono il cardo selvatico canadese, che può essere trovato in tutta l’area, il pesce volante viola e la canna comune, gli ultimi due dei quali si trovano tipicamente nelle aree ripariali.

Nel controllare le erbacce, in particolare quelle nocive, Coffin ha raccomandato di implementare presto pratiche di controllo: “La cosa migliore che i proprietari terrieri possono fare”, ha detto, “è semplicemente controllare le erbacce in modo tempestivo in modo che non producano semi vitali”. Ciò significa non permettere alle erbacce di crescere fino alla maturità, a quel punto possono diffondere i loro semi e diventare un problema più grande. È anche una buona pratica garantire che i veicoli, gli strumenti e le attrezzature agricole che sono stati nei campi o nelle aree con erbacce vengano puliti per impedire il trasporto di semi di erbe infestanti.

Se viene notata un’erba nociva su una proprietà nell’area, le persone sono incoraggiate a contattare il loro sovrintendente locale alle erbe infestanti. Verranno registrate informazioni sulle specie e sulla distribuzione, che sono informazioni preziose per il Dipartimento dell’agricoltura del Nebraska per comprendere la portata dei problemi di erbe nocive o dei problemi emergenti nello stato. I proprietari terrieri verranno quindi contattati e incoraggiati ad affrontare il problema in modo tempestivo. Per i proprietari terrieri con erbacce nocive, le raccomandazioni di controllo possono essere fornite dall’estensione dell’Università del Nebraska-Lincoln, che ha uffici locali in ogni contea.

Kathleen Cue è un arboricoltore certificato ISA & TRAQ e un’educatrice di orticoltura per l’estensione del Nebraska per la contea di Dodge. Può essere raggiunta a: 1206 West 23rd Street, Fremont, NE 68025-2504; (402) 727-2775; oro kcue2@unl.edu.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano