Vai al contenuto

Davis, 30+ repubblicani esortano Biden a nominare rappresentanti del commercio agricolo

Davis, 30+ repubblicani esortano Biden a nominare rappresentanti del commercio


Rep. USA Rodney Davis (R-IL) si è recentemente unito a più di 30 dei suoi colleghi repubblicani nel chiedere al presidente Joe Biden di nominare rapidamente individui per ricoprire le posizioni vacanti di sottosegretario per il commercio e gli affari esteri dell’agricoltura presso il Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti (USDA) e un nuovo capo negoziatore agricolo presso l’ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti (USTR).

“Il commercio internazionale è una delle principali fonti di domanda di prodotti agricoli americani”, ha affermato il Rep. Davis in una dichiarazione dell’8 aprile. “È fondamentale che gli agricoltori americani siano rappresentati da funzionari pubblici presso l’USDA e l’USTR che stanno difendendo i loro interessi, ma il presidente Biden non ha nominato con successo queste posizioni commerciali vacanti e importanti”.

Rappresentante. Davis ha ribadito quella posizione in una lettera del 6 aprile inviata a Biden che è stata firmata anche da altri 32 legislatori, inclusi i rappresentanti degli Stati Uniti. Troy Balderson (R-OH), Dan Newhouse (R-WA), Ann Wagner (R-MO), Don Bacon (R-NE), Bill Johnson (R-OH), Tom Emmer (R-MN), Dusty Johnson (R-SD), David Valadao (R-CA), Sam Graves (R-MO), Mike Bost (R-IL) e Ashley Hinson (R-IA).

“È fondamentale per la nostra competitività agricola che queste posizioni siano prontamente occupate”, hanno scritto i legislatori. “Queste nomine sono essenziali per il nostro settore agricolo, che si prevede esporterà un record di 183,5 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2022”.

Le posizioni USDA e USTR richiedono entrambe una nomina presidenziale e la conferma del Senato degli Stati Uniti. Rappresentante. Davis e i suoi colleghi hanno notato che dopo 15 mesi in carica, il presidente non ha ancora dato la priorità a queste posizioni.

“I nostri agricoltori e produttori stanno lavorando sodo per coltivare un raccolto abbondante a beneficio di molti”, hanno scritto. “Vi esortiamo a nominare tempestivamente le persone che li rappresentino”.

I legislatori hanno chiesto un aggiornamento entro il 1 maggio sui piani dell’amministrazione per nominare individui a queste posizioni.

“Gli Stati Uniti si classificano costantemente come uno dei principali produttori mondiali di vari prodotti agricoli, come mais, grano, latte e semi di soia”, ha scritto il rappresentante. Davis e i membri. “Per mantenere la sua posizione di leader globale, dobbiamo dare la priorità alla nomina di individui che rappresentano l’agricoltura statunitense a livello internazionale”.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano