Vai al contenuto

Coltivazione biologica innovativa dei seminativi coltivazione a strisce



Gli agricoltori biologici sono alla continua ricerca di innovazione per ottenere un sistema di coltivazione vigoroso e richiedono che le loro colture crescano in modo naturale e siano meno vulnerabili a malattie e parassiti.

La coltivazione a strisce è un’innovazione rivoluzionaria e rende le colture meno suscettibili alle malattie che, in questo modo, non possono diffondersi perché si fermano dove finisce la striscia.

La coltivazione a strisce determina un aumento della #biodiversità. Ci saranno, infatti, più insetti, come le coccinelle, nemici naturali contro i pidocchi dannosi.
#innovazione #ricerca #biodiversity

source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano