Vai al contenuto

Bong Grasscity – Il più popolare di Glasscity

Elizabeth Warren Cannabis - Serie Front Runner 2020

Bong Grasscity – Il più popolare di Glasscity

Grasscity è uno degli headshop più riconosciuti al mondo. Il loro slogan è letteralmente “il miglior headshop online del mondo”. Se siano o meno i migliori al mondo è discutibile, tuttavia sono uno dei più grandi. Hanno anche il loro marchio chiamato Glasscity. Abbiamo deciso di testare il più popolare di Glasscity bong Su Città dell’erba.

Quando si filtrano i bong Glasscity sul sito Web di Grasscity, uno si distingue dagli altri. Il Bong di ghiaccio a 4 bracci Glasscity Perc Beaker con raccoglicenere sembrava il più grande standout. È un po’ un boccone da dire, ma questo indica solo la quantità di funzionalità che ha. A causa del rapporto tra caratteristiche e prezzo apparentemente elevato, abbiamo deciso di testarlo di persona. Sicuramente non è privo di difetti, tuttavia adoriamo usare questo bong.

Arrivo e Unboxing

Quindi il bong è arrivato con qualche giorno di ritardo, ma questo mi ha reso ancora più eccitato per il suo arrivo. Dopo aver aperto la scatola, tutto ciò che riuscivo a pensare a me stesso era “che enorme spreco”. La scatola era piena fino all’orlo di plastica da imballaggio in polistirolo. Il mio cestino era completamente pieno dopo aver tirato fuori tutta la plastica e non è nemmeno un cestino particolarmente piccolo. Avrebbero potuto sostituire tutto il polistirolo con quegli imballaggi di plastica esplosivi e utilizzare circa il 5% della plastica.

Ad ogni modo, almeno stai tranquillo che arriverà tutto intero. Una volta finalmente trovato all’interno della scatola e rimosso il pluriball spesso a 3 strati, ho potuto vederlo in tutta la sua bellezza. Dato che era venerdì pomeriggio, ho deciso di portarlo a fare un test.

bong della città di erba

Divulgazione: questa pagina contiene link di affiliazione e guadagna una commissione dagli acquisti tramite questi link. Ciò non influisce sul prezzo da pagare, se si effettua un acquisto tramite uno di questi collegamenti.

Tanta filtrazione

Ogni volta che fumo da un bong mi piace tenere sempre un bicchiere d’acqua a portata di mano. Dopo aver preparato una ciotola di grasso e averlo fatto in un colpo solo, non c’era affatto tosse. Sono rimasto sorpreso da quanto fosse tutto liscio. Sulla seconda ciotola ci fu un po’ di tosse, ma solo lieve.

Questo livello di liscio era dovuto principalmente alle diverse camere di filtrazione. Prima che il fumo raggiunga il bong, deve viaggiare attraverso la camera di raccolta della cenere. Come suggerisce il nome, il raccoglicenere (*sorpresa*) prende la cenere. Aumenta anche il percorso che il fumo deve percorrere, raffreddando un po’ di più il fumo, mentre filtra la maggior parte dei residui.

Il fumo quindi viaggia lungo il diffusore a valle. La maggior parte del fumo esce dal gambo inferiore attraverso il foro alla fine, ma una parte viene forzata attraverso le piccole fessure nel vetro. Ciò aumenta la superficie attraverso la quale il fumo viene forzato, offrendoti un filtraggio leggermente superiore rispetto al normale.

Successivamente, il fumo viaggia attraverso il tubo fino al percolatore. È qui che si verifica la maggior parte della filtrazione. Il fumo viene forzato attraverso le fessure del vetro, garantendo la massima filtrazione e percolazione. Non c’è una grande apertura per la fuoriuscita del fumo come nel diffusore a valle. Tutto il fumo deve passare attraverso il percolatore.

Nessuna di queste filtrazioni è rivoluzionaria in alcun modo. Questa è tutta roba standard quando si tratta di bong di qualità. La differenza qui è che ottieni tutte queste funzionalità per un prezzo molto più basso.

I bong più belli

Per completare il tutto, ci sono persino delle tacche nel tubo principale su cui appoggiare i cubetti di ghiaccio. Queste tacche quasi si toccano, quindi anche piccoli cubetti di ghiaccio funzioneranno. Le tacche mantengono i cubetti di ghiaccio fuori dall’acqua, rallentando lo scioglimento e mantenendo i tuoi colpi più freschi più a lungo. Per raffreddare ulteriormente, aggiungi acqua fredda quando riempi il bong e cubetti di ghiaccio.

Imparentato:
Pax 3 Vs FireFly 2 Plus

Gli svantaggi dell’acqua

Non era tutto sole e arcobaleni. Ci sono alcuni problemi che sorgono con il design generale di questo bong. Il primo è che, a causa del design intricato e delle camere multiple, far uscire tutta l’acqua dai bong può essere una vera sfida. Ho portato questo bong di Grasscity a casa dei miei amici per avere le loro opinioni su di esso e la mia borsa aveva macchie di bagnato dappertutto. È stata colpa mia per non averlo asciugato correttamente, tuttavia piccole pozze d’acqua possono facilmente rimanere bloccate nelle camere. Assicurati di avvolgerlo in qualcosa se devi portarlo da qualche parte.

Il secondo problema riguarda anche l’acqua. Per coprire il percolatore d’acqua è ovviamente necessario riempirlo fino a quel livello. Questo livello significa che l’acqua nel gambo si avvicina abbastanza al raccoglicenere. Dopo un lungo utilizzo, l’acqua in qualche modo è entrata nel fondo del raccoglicenere, creando una melma nera che è davvero difficile da eliminare. Puoi semplicemente togliere il raccoglicenere e far scorrere l’acqua attraverso di esso, quindi nessun grosso problema qui davvero.

Semi popolari: (da provare)

Ciotole per bong Grasscity

Il terzo e ultimo aspetto negativo è il mio più grande personalmente. Il percorso dell’aria del pezzo della ciotola è sufficientemente ampio da richiedere l’utilizzo di coperture in rete metallica. C’è un pacchetto di 5 che viene fornito con questo Bong di Grasscity pacchetto, quindi se non ne hai in giro non è un grosso problema. Trovo solo che questi sono sempre molto complicati da affrontare e si perdono facilmente. Non è necessario utilizzare coperture in rete metallica, tuttavia ciò può significare che alcuni dei tuoi fiori vengono risucchiati nel raccoglicenere prima di essere bruciati. Dopo un po’ più di utilizzo, però, mi aspetto che il percorso dell’aria diminuisca naturalmente di dimensioni man mano che il residuo si accumula attorno ad esso. Anche questo non è un approccio ideale, ma gli schermi sono troppo complicati da gestire a lungo termine.

Pulisci i tuoi bong Grasscity

Come con qualsiasi bong, dovranno essere puliti ogni tanto. Dato il design intricato e le molteplici camere, ho optato per alcuni Bong Blaster detergente multisuperficie. Puoi sempre usare a alcool e sale grosso si mescolanotuttavia volevo ottenere un prodotto adeguato.

Il Bong Blaster viene fornito in un contenitore da 150 g e una pulizia richiede solo 3-5 grammi. Se lo misuri correttamente, otterrai un minimo di 30 bong puliti dalla vasca. Potresti avere dell’alcol denaturato di scorta in giro per casa, tuttavia normalmente devi usarne una discreta quantità e quella roba non è economica. L’acquisto del detergente significava anche che avevo superato la soglia di Grasscity per la spedizione gratuita del mio bong. Win-win.

Grasscity Bong – Considerazioni finali

Se stai cercando un bong comodo e facile da usare con tutte le caratteristiche di cui hai bisogno, allora il Bong di ghiaccio a 4 braccia con bicchiere Perc Glasscity con Ash Catcher è sicuramente per te. Spendi un po’ di più e, ovviamente, otterrai un po’ di più quando si tratta di funzionalità o qualità.

Siamo felici della nostra scelta di bong Grasscity, ma se non sei ancora convinto, dai un’occhiata il loro sito web e leggi le molteplici recensioni di tutti gli altri.

Se al momento non sei sicuro di acquistare un nuovo bong, abbiamo scelto il nostro preferito pipe, dab rig e vaporizzatori anche da Grasscity.

Pensieri dopo 1 mese

Ho questo bong da un mese ormai e volevo condividere alcuni pensieri che inizialmente non erano stati inseriti in questo post. Come accennato in precedenza, far uscire tutta l’acqua da questo bong può essere difficile. Non è davvero un problema, tuttavia ho notato che l’odore persistente può essere un po’ più forte del normale, se il bong non viene risciacquato correttamente con acqua fresca. Se non sei un fan dell’odore di bong, risciacqua un po’ d’acqua dopo aver svuotato il bong. Questo dovrebbe essere fatto solo se lo stai riponendo in un armadio o qualcosa di simile.

Il secondo ripensamento è più di una preferenza personale. Questo bong non ha un foro di carb/shotty. Dopo aver usato questo bong regolarmente, e poi aver usato i miei amici con un buco di carb lo scorso fine settimana, mi ha fatto capire quanto siano fastidiosi i buchi di carb. Sollevare il pezzo della ciotola è molto più bello che togliere il pollice da un buco. Ancora una volta, però, questa è una preferenza personale.

A parte queste due cose, sono ancora molto soddisfatto del mio acquisto. Vorrei che i cubetti di ghiaccio non si sciogliessero così velocemente quando lo usi, ma non puoi vincerli tutti.

Bong Grasscity – 2 mesi dopo

Il raccoglicenere può sporcarsi seriamente. Tipo, incredibilmente imbrattato. Ma immagino che dimostri solo che sta facendo il suo lavoro. L’altro pensiero, e sono molto esigente qui, è la lunghezza del collo. Ho notato che quando il perc è completamente coperto d’acqua (come dovrebbe essere) e quando stai aspirando con forza, l’acqua può schizzare un po’ sulle tue labbra. Sarebbe bello se il collo fosse almeno mezzo pollice più lungo, ma per il prezzo è comunque dannatamente buono. Basta non aspirare così forte o riempire il bong con leggermente meno acqua e questo non sarà un problema. Se hai bisogno di aspirare molto forte solo per tirare fuori il fumo, è probabile che sia il momento di pulire il tuo bong in modo decente.

#Bong #Grasscity #più #popolare #Glasscity

https://thethctimes.b-cdn.net/wp-content/uploads/2019/11/grasscity-bongs.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano