Vai al contenuto

Azioni AdvanSix: sottovalutate a causa dei venti contrari dell’agricoltura (NYSE:ASIX)


Kreidedünger-Anwendung per Traktor mit Streuer, um das Feld für den Rasenanbau vorzubereiten

Ralf Liebhold/editoriale di iStock tramite Getty Images

introduzione

È tempo di fare una piccola deviazione dopo aver discusso principalmente dei dividendi questo mese. In questo caso, discuteremo AdvanSix Inc. (NYSE:ALLE SEI), un fornitore di prodotti chimici a piccola capitalizzazione con sede nel New Jersey. Nel 2020 ho iniziato a ricercare l’azienda per clienti privati ​​perché della sua esposizione all’agricoltura, di cui parlerò in questo articolo. Il grilletto non è mai stato premuto perché abbiamo trovato un’alternativa migliore incentrata sull’agricoltura. Tuttavia, il titolo è passato da meno di $ 10 a più di $ 45 attualmente. Ora, rivedrò il titolo e avvierò la copertura per la prima volta su Seeking Alpha poiché la società è ancora troppo economica e un grande beneficiario del re-shoring e dei margini chimici alle stelle.

Ora, l’azienda ha un bilancio incredibilmente sano, un elevato rendimento del flusso di cassa libero, un EBITDA in rimbalzo e un solido modello di business per fornire un reddito sostenibile.

AdvanSix, piccolo ma importante

Cominciamo con le basi. Cosa fa AdvanSix? Con sede a Parsippany, nel New Jersey, AdvanSix è un fornitore di prodotti chimici con una capitalizzazione di mercato di 1,31 miliardi di dollari.

Grafico azionario ASIX

FINVIZ

La società ha iniziato a operare alla fine del 2016 quando è diventata una società indipendente. Nel 2016, AdvanSix è stata scorporata dal gigante industriale Honeywell International (ON). Scommetto che alcune persone che leggono questo sono azionisti Honeywell che hanno ottenuto azioni nel 2016.

ASIX genera vendite in quattro segmenti di business, nessuno dei quali ha prodotto meno del 19% delle vendite totali nel 2021. L’azienda produce nylon, caprolattame (utilizzato nella produzione del nylon), intermedi chimici utilizzati nella produzione di adesivi, vernici, rivestimenti e altri, nonché solfato di ammonio, utilizzato come fertilizzante, erbicida e per diverse applicazioni industriali.

Segmenti AdvanSix

AdvanSix (2021 SEC 10-K)

Soprattutto in questi tempi di catene di approvvigionamento rotte e aziende che si allontanano dalla Cina (reshoring) – cosa che ho spiegato in questo articolo (Vi consiglio di dare un’occhiata) – è un enorme vantaggio che ASIX abbia tre fabbriche con sede negli Stati Uniti.

AdvanSix piante

AdvanSix (2021 SEC 10-K)

Non solo l’azienda produce i suoi prodotti negli Stati Uniti, ma utilizza anche in modo efficiente la propria catena di approvvigionamento per soddisfare le proprie esigenze. Ad esempio, il fenolo che produce nello stabilimento di Frankford è (parzialmente) utilizzato nel suo stabilimento di Hopewell, che produce prodotti che vengono utilizzati anche nel suo stabilimento di Chesterfield.

Per Citazione l’azienda:

Nostro produzione integrata il processo, la scala e la quantità e la gamma dei nostri prodotti ci rendono uno dei più affidabile ed efficienti produttori nel nostro settore. Ci concentriamo costantemente e investiamo nel miglioramento dei rendimenti di produzione dai nostri vari processi di produzione per costruire sulla nostra prima posizione di costo. La nostra infrastruttura logistica globale consente a affidabile catena di approvvigionamento intra-impianto e consegna coerente e tempestiva ai nostri clienti.

Inoltre, mentre solo il 18% delle vendite del 2021 sono state entrate non statunitensi, l’azienda si vede posizionata per soddisfare la crescente domanda di esportazione grazie alle sue capacità di trasporto merci e logistiche e all’ubicazione dei terminal.

Inoltre, e questo è molto interessante, l’azienda compete con aziende come BASF Corp. e LANXESS, due centrali chimiche tedesche. Queste due aziende – come tutti i produttori europei – stanno attualmente soffrendo di prezzi dell’energia alle stelle. Anche se la Russia si asterrà dall’interrompere le esportazioni di gas naturale, ASIX trarrà vantaggio in alcuni prodotti (maggiore domanda di esportazione) grazie ai minori costi di input (relativamente parlando).

Tanto valore in ASIX

In altre parole, ASIX beneficia del re-shoring delle catene di approvvigionamento (a lungo termine), dell’elevata domanda post-COVID di prodotti chimici, della concorrenza all’estero a causa degli alti prezzi dell’energia e della forte domanda agricola per i suoi prodotti a base di solfato di ammonio.

Di conseguenza, l’azienda sta andando molto bene dal punto di vista finanziario. L’anno scorso, la società ha realizzato vendite per 1,7 miliardi di dollari, il che ha consentito ad ASIX di ottenere 255 milioni di dollari di EBITDA e 162 milioni di dollari di flusso di cassa libero.

AdvanSix EBITDA, free cash flow, ricavi

TIKR.com

Nel 1Q22, l’azienda ha aumentato le sue vendite del 27% rispetto a un forte 1Q21. Questa performance è stata causata da un aumento del 29% dei prezzi di vendita, del 2% in più delle vendite grazie alle fusioni e acquisizioni e del 4% in meno di volumi. In altre parole, questa azienda chimica ha beneficiato di prezzi forti.

L’EBITDA è salito del 79%. Secondo il azienda:

Aumento dell’EBITDA guidato principalmente dal miglioramento dei prezzi basati sul mercato, al netto dell’aumento dei costi delle materie prime, in particolare del gas naturale e dello zolfo, in parte compensato dall’aumento dei costi delle utenze trainato dai prezzi del gas naturale e dal minor volume delle vendite.

Il bridge EBITDA di seguito mostra quanto sia potente ASIX quando si tratta di utilizzare il suo potere di determinazione dei prezzi:

Presentazione utili 1Q22

AdvanSix

I grafici seguenti mostrano perché il solfato di ammonio si è trasformato in un così grande vento in poppa. Tra gennaio 2021 e aprile 2022, i prezzi del solfato di ammonio Corn Belt sono aumentati da circa $ 1.000 per tonnellata (in base al contenuto di azoto) a quasi $ 3.600.

Prezzi e spread del settore AdvanSix

AdvanSix

Grazie a questo mercato rialzista, la vendita di solfato di ammonio rappresenta oltre il 30% delle vendite totali dell’azienda e oltre il 50% del volume totale delle vendite. Il 75% delle vendite dell’azienda sono vendite interne.

In questo caso, l’azienda beneficia di un certo numero di venti in coda che sono in generale i venti in coda dell’agricoltura. L’offerta globale di colture è sotto pressione a causa delle scarse scorte, degli alti costi dei fertilizzanti (causati dagli alti prezzi dell’energia), della guerra in corso in Ucraina, dell’elevata domanda e della logistica limitata. ASIX beneficia di tutte queste tendenze in quanto è un produttore nazionale con catene di approvvigionamento relativamente corte e la capacità di fornire più di un semplice fertilizzante.

Come mostra il grafico TIKR sopra, la società mira a generare quasi $ 400 milioni di EBITDA nel 2022. Ciò dovrebbe arrivare con $ 215 milioni di free cash flow basato su quasi $ 99 di spese in conto capitale. Si noti che il flusso di cassa libero è il flusso di cassa operativo meno le spese in conto capitale. È denaro che una società può utilizzare per distribuire un dividendo, riacquistare azioni o migliorare la salute del bilancio.

$ 215 milioni di free cash flow previsto si traducono in un rendimento del free cash flow del 16% utilizzando la capitalizzazione di mercato di $ 1,31 miliardi dell’azienda. In altre parole, se la società lo volesse, potrebbe pagare un dividendo del 16% o riacquistare il 16% delle sue azioni.

Un dividend yield del 16% non sta accadendo, ma mostra quanto siano diventate potenti le finanze dell’azienda. Il 5 novembre 2021, la società ha avviato un dividendo trimestrale di $ 0,125. Ciò si traduce in $ 0,50 per azione all’anno. Questo è un rendimento dell’1,07% utilizzando il prezzo attuale delle azioni. Sebbene ci sia spazio per aumentare il dividendo, questo non dovrebbe essere un articolo incentrato sui dividendi.

Quello che mi interessa di più è per cosa l’azienda spende i soldi in eccesso. Nel 1Q22, la società ha acquisito US Amines, uno dei principali produttori nordamericani di intermedi di alto valore utilizzati in prodotti chimici per l’agricoltura, prodotti farmaceutici e altre applicazioni per un prezzo totale di 98 milioni di dollari. La società ha anche riacquistato più di 181mila azioni per 38,6 miliardi di dollari.

È fantastico vedere che la società sta ora utilizzando il mercato rialzista delle materie prime per migliorare il proprio business, riacquistare azioni e avviare un dividendo. Inoltre, l’indebitamento netto dovrebbe essere negativo nel 2023 (più liquidità rispetto al debito lordo) poiché il flusso di cassa libero è più che probabilmente superiore a qualsiasi piano di riacquisto o acquisizione.

Indebitamento netto AdvanSix

TIKR.com

Oltre al fatto che l’indebitamento netto negativo è una buona notizia in generale, l’azienda entrerà nella prossima recessione economica nel suo settore – ogniqualvolta ciò sia possibile – con un bilancio molto più sano, che ridurrà il rischio di ribasso.

Inoltre, rende la valutazione così giudicante.

Valutazione

ASIX ha una capitalizzazione di mercato di 1,31 miliardi di dollari. Il debito netto per il 2022 dovrebbe essere di 65 milioni di dollari. La società ha anche quasi $ 20 milioni di passività legate alla pensione. Tutto ciò conferisce all’azienda un valore aziendale di 1,395 milioni di dollari.

Questo ci dà un multiplo EV/EBITDA di 3,5x utilizzando l’EBITDA 2022E di $ 400 milioni e 4,0x utilizzando l’EBITDA 2023E di $ 350 milioni. Il calo è previsto perché gli analisti non credono che l’ambiente con margini elevatissimi durerà.

Valutazione AdvanSix
Dati di YCharts

Sebbene sia difficile stabilire un multiplo “obiettivo”, direi che un’azienda come ASIX non dovrebbe operare al di sotto di 6,0x EBITDA. Questo ci darebbe un valore “equo” di $ 2,1 miliardi utilizzando le stime del 2023. In altre parole, se la società è in grado di continuare a generare un EBITDA elevato dopo che i margini sono leggermente diminuiti nel 2023, potrebbe essere scambiata a $ 75 per azione.

Pensieri di chiusura

Normalmente, lo chiamo “da asporto”. Eppure, in questo caso, voglio condividere un po’ di più i miei pensieri. Quello con cui abbiamo a che fare qui è una società a piccola capitalizzazione che ha molto più potenziale di quanto il mercato gli attribuisca. Lo spin-off di Honeywell ASIX è diventato un’azienda con una posizione eccezionale nella catena di approvvigionamento chimico del Nord America. Dopo che una devastante tendenza al ribasso tra il 2018 e il 2020 ha cancellato la maggior parte della sua capitalizzazione di mercato, la società è ora finalmente in una posizione che le consente di cancellare il proprio debito netto, acquistare nuove società per migliorare il proprio modello di business e distribuire liquidità utilizzando dividendi e riacquisti.

In questo momento, l’azienda beneficia della costante domanda di prodotti chimici (ex agricoltura), margini altissimi nel suo segmento agricolo, forte flusso di cassa libero, debito in calo e una valutazione favorevole.

Sebbene dia all’azienda un valore equo elevato, questo non è affatto un invito a sovrappesare ASIX. Ho investito il 95% del mio denaro in titoli a crescita dei dividendi e il mio obiettivo principale è discutere le opportunità di investimento a lungo termine. Le opportunità di trading dovrebbero sempre essere viste come un “bonus” laterale. Se compro ASIX, sarà una posizione molto piccola. Significa anche che se non sei un trader, non iniziare ora. Acquista ASIX solo se hai un portafoglio di trading e se stai cercando esposizione nel settore.

Dopotutto, ASIX rimane un gioco marginale. Anche se mi aspetto un trend rialzista a lungo termine dovuto al re-shoring della catena di approvvigionamento dopo la pandemia, quel trend rialzista sarà probabilmente molto volatile. Tra il 2018 e il 2020, l’azienda ha perso circa l’80% della sua capitalizzazione di mercato a causa della minore domanda e dei margini inferiori. Un ambiente a basso margine può tornare in futuro. Sebbene l’azienda sia ora in una posizione molto migliore grazie a un bilancio più sano, molto probabilmente causerà nuovamente danni.

Inoltre, all’inizio di quest’anno, il titolo è sceso brevemente al di sotto di $ 35. È rimbalzato, ma mostra a quale tipo di volatilità saranno esposti gli investitori.

Quindi, per farla breve, sono rialzista su ASIX. L’azienda è in una buona posizione e mi piace quello che il management sta facendo con l’azienda. Se vuoi comprarlo come trade, cerca di entrare il più vicino possibile a $ 40. A quel punto, il rischio/rendimento a medio termine è davvero buono.

(Disaccordo? Fatemi sapere nei commenti!



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano