Vai al contenuto

9 mercati della cannabis che sono pieni di soldi grazie all’aumento delle entrate fiscali – Technical420

9 mercati della cannabis che sono pieni di soldi grazie all'aumento delle entrate fiscali - Technical420

9 mercati della cannabis che sono pieni di soldi grazie all’aumento delle entrate fiscali – Technical420

Anche se gli Stati Uniti cannabis l’industria ha registrato una crescita impressionante, l’industria è ancora sotto pressione e riteniamo che i nostri lettori debbano essere consapevoli dei dati che supportano la nostra tesi.

Secondo il Marijuana Policy Project, afferma che la cannabis ricreativa legalizzata ha generato oltre $ 3,7 miliardi di entrate fiscali totali dalle vendite di cannabis ricreativa nel 2021. Guardando al futuro, prevediamo che le entrate derivanti dalla tassa sulla cannabis continuino ad aumentare e segnaliamo 9 stati con la crescita più forte. di quanto avessimo previsto.

  1. Secondi Dipartimento della regolamentazione finanziaria e professionale dell’Illinois (IDFPR), lo stato ha generato oltre $ 620 milioni di vendite di cannabis ricreativa nei primi cinque mesi dell’anno.
  2. Secondo i dati statali, il Michigan ha venduto più di $ 1,3 miliardi di cannabis ricreativa e $ 481 milioni di cannabis medica nel 2021. Nel dicembre 2021, lo stato ha registrato oltre $ 135 milioni di vendite di cannabis ricreativa, che all’epoca era un record e si spera che il 2022 sia un periodo di forte crescita per questo.
  3. Secondo il Dipartimento delle entrate del Colorado (CDOR), lo stato ha generato oltre 2,2 miliardi di dollari di vendite di cannabis nel 2021. Mentre molti analisti ritengono che il mercato si stia avvicinando al più alto reddito annuale di cannabis, riteniamo ottimisti sull’opportunità.
  4. Secondo la Cannabis Control Commission (CCC), il Massachusetts ha venduto prodotti a base di cannabis per un valore di oltre 1,3 miliardi di dollari nel 2021 e prevediamo che le vendite di cannabis supereranno tale importo entro il 2022.
  5. Secondo il Dipartimento del Tesoro dell’Arizona, l’industria legale della cannabis ha generato oltre $ 1,2 miliardi di vendite di cannabis e oltre $ 190 milioni di entrate fiscali nel 2021. Recentemente, lo stato ha iniziato a consentire la vendita di cannabis ricreativa e ci aspettiamo che l’industria registri forte. crescita nel 2022 e oltre
  6. L’industria della cannabis ricreativa del New Jersey ha registrato ca. $ 24 milioni di vendite nel primo mese e prevediamo che questa cifra aumenterà in futuro. Prevediamo un aumento delle vendite con l’apertura di più dispensari e siamo ottimisti riguardo al mercato.
  7. Secondo la New Mexico Cannabis Control Division (CCD), ad aprile sono stati venduti prodotti a base di cannabis ricreativa per un valore di 22 milioni di dollari. Poiché la cannabis ricreativa è stata legalizzata alcuni mesi fa nello stato, terremo traccia dell’aumento delle vendite durante tutto l’anno e siamo colpiti dai dati iniziali.
  8. Secondo i dati dello stato di Washington, l’industria della cannabis ha registrato oltre $ 1,5 miliardi di vendite di cannabis nel 2021. Ciò rende lo stato di Washington uno dei più grandi mercati di cannabis negli Stati Uniti e riteniamo che lo stato stia andando sotto il radar.
  9. Secondo il Montana Revenue Department (DOR), l’industria legale della cannabis (medica e ricreativa) ha generato vendite per oltre 123 milioni di dollari dall’apertura del mercato ricreativo il 1° gennaio.st.

Se sei interessato a saperne di più sull’industria della cannabis negli Stati Uniti, invia un’e-mail support@technical420.com con l’oggetto “US Cannabis” da aggiungere alla nostra lista di distribuzione.

Scritto da

Michele Berger

Michael Berger è un socio amministratore di StoneBridge Partners LLC. SBP continua a promuovere la consapevolezza del mercato per le aziende leader nel settore della cannabis negli Stati Uniti e all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano