Saltar al contenido

Lo spettacolo di trattori d’epoca della contea di Johnson mantiene viva la storia della fattoria dell’Indiana

Lo spettacolo di trattori d'epoca della contea di Johnson mantiene viva la storia della fattoria dell'Indiana


Dwayne Hansford, presidente della Johnson County Antique Machinery Association, con il suo Farmall F-20 del 1936 completamente restaurato. Foto: CJ Miller/Hoosier Ag oggi.

Si tratta di mantenere vivo un pezzo della storia e del patrimonio agricolo dell’Indiana. Ecco perché nel prossimo fine settimana persone provenienti da tutto il Midwest si recheranno nell’area di Edimburgo per condividere la loro passione per i trattori antichi.

“Diciamo sempre ‘torna indietro nel tempo con noi’ perché ci piace fare un salto indietro nel tempo e lasciare che tutti rivivano il passato”, afferma Dwayne Hansford, presidente del Associazione dei macchinari antichi della contea di Johnson. La fiera annuale dei trattori dell’organizzazione si terrà dal 16 al 19 giugno al Johnson County Park, non lontano da Camp Atterbury.

Dwayne afferma che i trattori in mostra rappresentano un’epoca in cui l’agricoltura era molto più impegnativa.

“Voi [would] trascorri molto più tempo sul sedile di un trattore [those] giorni,” dice Dwayne. “Ora possono coprire diverse centinaia di acri in un giorno. Voi [were] fortunato a coprire da 15 a 25 acri al giorno con vecchie attrezzature. Molte persone praticano questo hobby proprio per questo motivo, perché il nonno o il papà avevano la passione e stanno cercando di mantenerla viva”.

Questo è esattamente il motivo per cui Dwayne dice di aver iniziato a collezionare e restaurare antichi trattori Farmall e ne ha circa 45 nella sua collezione originariamente costruiti tra il 1919 e il 1952.

“Bene, [my] nonno allevava con M Farmalls. Alla fine si alzò [an International] 1066, ma era tutto International Farmall, quindi mi sono fatto le ossa alla guida di un M Farmall che trasportava mais quando avevo 13 anni [or] 14 anni”, secondo Dwayne. “Questo mi ha fatto iniziare a collezionare perché sono cresciuto in un Farmall.”

Dwayne dice che i trattori che vedrai alla fiera non sono fatti per essere rinchiusi in un museo.

“Sai che fa parte della cosa bella del nostro hobby è che possiamo uscire e giocare con le cose con cui eravamo abituati a coltivare. Possiamo metterci in mostra un po’, possiamo andare alle parate, possiamo andare all’aratro e lavorare tutto il giorno se vogliamo o stare seduti a conversare come una grande riunione di famiglia ed essere in grado di goderci ciò che abbiamo fare”, dice.

Ma soprattutto, Dwayne dice che i trattori antichi servono come un ponte per la storia agricola e il patrimonio culturale dell’Indiana che collega la generazione dei suoi nonni con le generazioni future.

“Noi [have] i nipoti stanno arrivando ora, quindi stiamo cercando di coinvolgerli e portare avanti l’eredità un po’ più a lungo. Uno di questi giorni possiamo sederci sotto un albero all’ombra e guardarli giocare con loro. Anche questo è tutto.”

Clicca QUI per saperne di più sul Johnson County Antique Machinery Show dal 16 al 19 giugno al Johnson County Park vicino a Edimburgo, Indiana.

Clicca SOTTO per ascoltare il notiziario radiofonico di CJ Miller sull’imminente Johnson County Antique Machinery Show e su come mantiene viva la storia della fattoria dell’Indiana.


Un antico trattore Farmall restaurato in mostra al Johnson County Antique Machinery Show. Foto per gentile concessione della Johnson County Antique Machinery Association.

!function(f,b,e,v,n,t,s) {if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)}; if(!f._fbq)f._fbq=n;n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0'; n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0]; s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script', 'https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '266245147641106'); fbq('track', 'PageView');



Source link

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

es_ESEspañol